Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Guido Pollice (Vas Onlus): “Ho conosciuto Dario Fo e la sua voglia di Teatro Popolare”

image_pdfimage_print
dario-foMILANO, 13 ottobre 2016- Ho conosciuto Dario Fo durante l’occupazione della Palazzina Liberty, al vecchio ortomercato di Via Cadore a Milano.
In Consiglio Comunale di Milano ho perorato e sposato la Sua causa in difesa di un Teatro Popolare e di denuncia proletaria così fino alla storica sede di Via Colletta.
Non ci sono parole per dare un addio  e ricordare per sempre Dario Fo. Insieme a Franca Rame hanno costituito un sodalizio che ha promosso a noi giovani di ieri e a centinaia di migliaia di oggi la cultura attraverso il teatro e la letteratura e, soprattutto, l’impegno e la coerenza politica.
Dobbiamo essergli grati e trasmettere il Suo sapere e la Sua opera alle generazioni future.
Oggi, nel giorno della Sua scomparsa, Bob Dylan riceve il premio Nobel per la letteratura “per avere creato una nuova espressione poetica nell’ambito della trazione della grande canzone americana“.
Se fossimo dei romantici vedremmo in questo riconoscimento una sorta di omaggio a Dario Fo che nel 1997 ricevette lo stesso premio con una motivazione tanto geniale quanto profonda: “perché seguendo la tradizione dei giullari medievali, dileggia il potere restituendo la dignità agli oppressi“.
Guido Pollice
Presidente VAS Onlus
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 13 ottobre 2016. Filed under MILANO. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *