Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Lega in lutto: è morto Gianluca Buonanno in un incidente stradale a Gorla Maggiore

buonaGORLA MAGGIORE, 5 giugno 2016- L’europarlamentare della Lega Nord Gianluca Buonanno, 50 anni, è morto nel pomeriggio in un incidente stradale lungo la Pedemontana a Gorla Maggiore. Buonanno che è sindaco di Borgosesia (Novara) era a bordo di una vettura che si è scontrata con un altro mezzo.

Secondo le prime ricostruzioni, attorno alle 17 l’auto con a bordo Buonanno e un’altra persona avrebbe tamponato una seconda vettura con tre persone a bordo, che era ferma a causa di un guasto sul tratto all’altezza del Comune di Gorla Maggiore, in direzione Varese. Il politico è morto a causa delle ferite riportate nell’impatto, mentre le altre persone sono rimaste ferite. Oltre ai soccorritori del 118, sono intervenute due squadre di vigili del fuoco e gli agenti della Polstrada, che stanno eseguendo i rilievi.

Deputato della Lega Nord dal 2008 al 2014, quando è stato eletto europarlamentare, Buonanno era uno degli esponenti più noti del Carroccio anche per le numerose provocazioni, a Montecitorio o in tv, in cui aveva innescato feroci polemiche. Celebre, ad esempio, l’episodio che lo vide sventolare, il 1 aprile 2014, una spigola in Aula protestando contro il governo per la gestione della crisi dei migranti. Gesto che costò all’esponente leghista dieci giorni di sospensione e la perdita della corrispondente diaria, pari a 2600 euro. Qualche mese prima, nel dicembre 2013, plateali furono le sue proteste – con tanto di cartelli e perfino un forcone di cartone – contro il dl salva-Roma.

Il 4 febbraio 2014, invece, tornò alla ‘ribalta’ a Montecitorio con una nuova provocazione, mostrando le manette nel corso del voto sulla fiducia al governo in occasione del Dl carceri.buo Ultima in ordine cronologico (era l’ottobre 2015), infine, la sua provocazione in tv in merito al dibattito, riaperto dalla tragedia di Vaprio d’Adda, sulla legittima difesa: Buonanno propose, da sindaco di Borgosesia, un contributo pubblico per i cittadini che avevano intenzione di acquistare un’arma. E per ‘rafforzare’ la sua iniziativa, mentre era in collegamento su Skynews, esibì una pistola. Il collegamento fu interrotto ma l’episodio scatenò un fuoco di polemiche inducendo lo stesso Matteo Salvini a prendere le distanze dal gesto dell’europarlamentare leghista.

DICHIARAZIONI

Salvini: “Mancherai, non molleremo anche per te” – “Non ho parole, in un incidente ci ha lasciato Gianluca Buonanno. Una preghiera. Buon viaggio a una persona leale, coraggiosa, concreta, onesta, generosa, sempre fra la sua gente da Sindaco e parlamentare. Un pensiero ai suoi famigliari e alla gente della sua valle. Un impegno: non molleremo mai, anche per Te. Ciao Gianluca, mancherai.” Così il segretario della Lega Nord Matteo Salvini sulla morte del l’europarlamentare Gianluca Buonanno.

Calderoli: “Piango amico, era leghista vero” – “Piango un amico, piango un compagno di tante battaglie politiche, di tanti momenti vissuti insieme, piango un uomo che sapeva ridere e stare in mezzo a noi, piango Gianluca Buonanno e in questo terribile momento penso alla sua famiglia”. Lo afferma il senatore Roberto Calderoli, Vice Presidente del Senato e Responsabile Organizzativo e Territorio della Lega Nord. “Ho conosciuto Gianluca una decina di anni fa, quando era un un giovane e battagliero sindaco a Varallo Sesia e subito ammirato il temperamento, l’impegno e anche la creatività di questo sindaco di cuore, un sindaco innamorato della sua gente, del suo comune, dell’incarico che i cittadini gli avevano affidato. Ma anche un sindaco ‘di testa’, che lavorava bene per davvero. Era un leghista verace, uno che le pensava, che le diceva e le faceva, uno che sapeva ascoltare la gente e soprattutto che sapeva lavorare per la gente, anche se a volte questo gli provocava critiche ingiuste. Ciao Gianluca, mancherai a tutti noi”, conclude.

 Lorenzo Guerini e Debora Serracchiani, vicesegretari del PD

Esprimiamo a nome di tutto il Partito Democratico il nostro cordoglio per la prematura e tragica scomparsa dell’onorevole Gianluca Buonanno. La nostra sentita vicinanza va a tutti i suoi famigliari per questa terribile perdita e a tutti gli esponenti della Lega NORD. A tutti loro rinnoviamo le nostre più sentite condoglianze.

Aureliano Gherbini, Portavoce PD Varese- Sinceramente addolorati per questa tragica perdita, la Segreteria del PD di Varese a nome di tutto il partito esprime le più sentite condoglianze e vicinanza alla famiglia.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 5 giugno 2016. Filed under Cronaca,PROVINCIA,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *