Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Concerto a favore di AISLA al Teatro Giuditta Pasta di Saronno

image_pdfimage_print
SARONNO, 4 maggio 2016- Domenica 8 maggio, alle 21.00 al Teatro Giuditta Pasta di Saronno va in scena l’11° Concerto della Solidarietà a favore di AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica con l’esibizione del Corpo Musicale S. Cecilia di Uboldo. L’ingresso è di 10 euro e l’incasso sarà interamente devoluto ad AISLA.
In allegato la locandina con tutti i dettagli e l’elenco dei punti vendita. Per informazioni 02 96780625.
 
Il Concerto della Solidarietà nasce da un’idea di Sergio Gallinaro, presidente del Corpo Musicale S. Cecilia di Uboldo che 11 anni fa organizzò il primo concerto per raccogliere fondi per un amico, malato di SLA, a cui serviva un dispositivo elettronico, il “comunicatore”, per continuare a esprimersi nonostante la malattia.
Anche dopo la scomparsa dell’amico, Sergio ha continuato a promuovere l’evento che in dieci edizioni ha raccolto oltre 80mila euro donati a AISLA. Con questi fondi AISLA ha potuto finanziare servizi gratuiti per i malati di SLA sul territorio di Varese e sostenere la ricerca su questa malattia.
 
I fondi raccolti con il concerto di domenica 8 maggio serviranno per sostenere un progetto di ricerca sulle origini genetiche della SLA portato avanti dal Centro Clinico NEMO di Roma.
Oggi la sezione di Varese di AISLA segue 40 persone con SLA in città e provincia con servizi gratuiti come visite a domicilio di infermieri e psicologi, consulenza su aspetti previdenziali e legali, incontri di gruppo con psicologi, aperti anche ai famigliari dei malati di SLA.
AISLA Varese: 346 9508181 aisla.sommalombardo@libero.it
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 4 maggio 2016. Filed under Musica,PROVINCIA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *