Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

I Comuni confinanti con Varese invitati a collaborare per nuovo PGT

I sindaci invitati

I sindaci invitati

VARESE, 25 ottobre 2016 – La discussione e la partecipazione in merito alla revisione del Piano di governo del territorio di Varese si allarga anche ai comuni vicini al capoluogo. Hanno risposto ben dieci Municipi infatti questa mattina alla chiamata del Comune di Varese che aveva convocato per oggi sindaci e amministratori dei paesi che formano l’area vasta intorno al capoluogo per discutere  del Piano di governo del territorio di Varese, offrendo così una prospettiva più ampia nell’elaborazione del nuovo strumento urbanistico che la nuova amministrazione Galimberti si è prefissata di rivedere e migliorare nell’arco di un anno.

Alla riunione che si è svolta oggi a Palazzo Estense erano presenti gli amministratori dei Comuni di Comerio, Vedano, Lozza, Casciago, Luvinate, Bodio Lomnago, Malnate, Barasso, Induno Olona e Azzate. Tanti i temi in discussione dai trasporti alla mobilità fino ai servizi per i cittadini, gli amministratori si sono confrontati su diversi punti di contatto tra le varie realtà con l’obiettivo di lavorare con maggiore sinergia in futuro. Tutte le amministrazioni hanno manifestato una forte volontà di collaborazione.

“Ringrazio tutti per la partecipazione alla riunione di questa mattina. La collaborazione tra comuni è fondamentale per far crescere il nostro territorio – ha dichiarato l’assessore al Territorio, Andrea Civati – Nel futuro la competizione virtuosa tra territori più che tra singoli comuni sarà essenziale per la crescita e lo sviluppo delle nostre aree”.

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 25 ottobre 2016. Filed under Varese,VARESE. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *