Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Cimberio Handicap Sport cerca il riscatto a Sassari, squadra ultima in classifica

image_pdfimage_print
Gregg Warburton (in questa foto con la medaglia olimpica conquistata a Rio de Janeiro

Gregg Warburton con la medaglia olimpica conquistata a Rio de Janeiro

VARESE, 10 novembre 2016- All’indomani della sconfitta (49-51) subita per mano del Montello Bergamo, la Cimberio Handicap Sport naviga alla volta della Sardegna per affrontare Sassari con la speranza di recuperare i due punti persi sabato scorso davanti al pubblico amico.

E’ stata una sconfitta molto dura da digerirre quella patita di fronte ai bergamaschi e che mette a serio rischio l’obiettivo stagionale del quarto posto che coach Emanuele Pruneri e i suoi giocatori si erano prefissi all’inizio del campionato.

Un traguardo non facile da conquistare con una squadra decisamente rinnovata e ringiovanita, che ha tuttavia come primo obiettivo quello di ritagliare spazi di gioco più significativi rispetto al passato ad alcuni giocatori che possono rappresentare il futuro della squadra varesina.

Il Banco Sardegna Sassari si trova ancora al palo, cioè a quota zero punti, dopo le prime tre uscite del campionato ma naturalmente una valutazione sulla formazione sarda può essere possibile e veritiera solo “guardando dentro” i risultati ottenuti sinora: Sassari infatti ha giocato per due volte in trasferta, prima contro i campioni d’Italia della UnipolSai e poi a Padova, e ha ospitato Porto Torres per il derby isolano; a ben guardare, dunque, non può meravigliare il consuntivo di tre sconfitte rimediate in questi primi 120 minuti di campionato. Anzi, questa situazione di digiuno e il fatto di tornare a giocare sabato di fronte al pubblico amico potranno rappresentare un ulteriore stimolo per i sardi.

Alla Cimberio servirebbero moltissimo i due punti in palio sabato a Sassari: ne avrebbe bisogno per una questione di fiducia dopo il k.o. inopinato contro Bergamo, per recuperare terreno in classifica e perchè il programma di questo girone d’andata non le è troppo amico, visto che i varesini dovranno poi osservare il turno di riposo, ospitare Cantù, andare in trasferta nelle Marche, ricevere la visita di Porto Torres e infine andare a Padova (per una doppia inversione di campo rispetto alla stesura iniziale del calendario). Insomma, la prospettiva di un lungo digiuno per Roncari e compagni non sembrebbe poi così remota né, visti i valori in campo, meraviglierebbe più di tanto.

La Cimberio Handicap Sport partirà venerdì sera da Varese, poi si imbarcherà a Genova alla volta della Sardegna dove giungerà nella mattinata di sabato; nel pomeriggio la partita, poi il ritorno a Genova con un’altra nottata trascorsa sul traghetto.

La partita tra Banco Sardegna Sassari e Cimberio Handicap Sport Varese verrà diretta dai signori Roja e Bonifacio.

Intanto coach Emanuele Pruneri è diventato papà per la prima volta: lunedì scorso è nato infatti il piccolo Samuele, al quale vanno gli auguri per una vita lunga e serena.

Infine, Gregg Warburton tornerà direttamente in patria dalla Sardegna: il giocatore è stato infatti convocato per una serie di impegni della Nazionale inglese che tuttavia non condizioneranno le partite della Cimberio, che proprio nella 5a giornata di campionato osserverà il turno di riposo.

IL PROGRAMMA (4a giornata, sabato 12 novembre)

Banca Marche Santo Stefano – GSD Porto Torres (ore 15.30)

Banco Sardegna Sassari – Cimberio H.S. Varese (ore 16)

Santa Lucia Roma – UnipolSai Briantea 84 Cantù (ore 17)

Montello Bergamo – Amicacci Giulianova (ore 18)

Riposa Millennium Padova.

LA CLASSIFICA: Amicacci Giulianova punti 6; GSD Porto Torres, UnipolSai Briantea 84 Cantù e Millennium Padova 4; Montello Bergamo, Cimberio H.S. Varese e Banca Marche Santo Stefano 2; Santa Lucia Roma e Banco Sardegna Sassari 0.

Hanno già osservato il turno di riposo GSD Porto Torres, Banca Marche Santo Stefano e UnipolSai Briantea 84 Cantù.

IL PROSSIMO TURNO (5a giornata, sabato 19 novembre)

Amicacci Giulianova – Banco Sardegna Sassari (ore 18)

Montello Bergamo – Santa Lucia Roma (ore 18)

Millennium Padova – Banca Marche S. Stefano (ore 19)

GSD Porto Torres – UnipolSai Briantea 84 Cantù (ore 19)

Riposa Cimberio Handicap Sport Varese.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 10 novembre 2016. Filed under Basket,Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *