Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Natale nelle Grotte di Castellana con Eugenio Finardi e Pino Savino

image_pdfimage_print

finaCASTELLANA, 11 novembre 2016- Al via il 3 dicembre 2016 la quarta edizione di NATALE NELLE GROTTE, uno degli eventi più suggestivi legati al Natale mai organizzati all’interno delle Grotte, che animerà l’incredibile contesto delle Grotte di Castellana fino al 12 gennaio 2017.

Qui, nel complesso di cavità sotterranee considerato tra i più spettacolari d’Italia, si susseguiranno per più di un mese eventi musicali e teatrali, sotto la direzione artistica del maestro EUGENIO FINARDI (che ha definito un cast con nomi di primo piano del panorama artistico nazionale ed internazionale) e eventiculturali e religiosi, con la direzione artistica di PINO SAVINO (direttore artistico di Grotte di Castellana S.r.l.).

Le Grotte di Castellana, il cui direttore artistico è Pino Savino – un complesso di cavità sotterranee di origine carsica, di notevole interesse turistico, tra i più belli e spettacolari d’Italia – sono ubicate nel Comune di Castellana-Grotte, a circa 1,5 km dall’abitato. Si sviluppano per una lunghezza di 3348 metri e raggiungono una profondità massima di 122 metri dalla superficie. La temperatura degli ambienti interni si aggira attorno ai 16,5°C. Situate alle porte della Valle d’Itria, a pochi chilometri da borghi incantevoli come Alberobello, Cisternino, Polignano a Mare, le Grotte di Castellana si aprono nelle Murge sud orientali – a 330 m s.l.m. – sull’altopiano calcareo formatosi nel Cretaceo superiore, circa novanta-cento milioni di anni fa. La bellezza delle Grotte di Castellana richiama visitatori da tutto il mondo, e dal giorno della loro apertura al pubblico, più di 15 milioni di persone hanno percorso le sue vie sotterranee. La visita alle Grotte si snoda lungo un percorso di 3 Km: una straordinaria escursione guidata, a circa 70 metri di profondità, in uno scenario stupefacente, dove caverne dai nomi fantastici, canyon, profondi abissi, fossili, stalattiti, stalagmiti, concrezioni dalle forme incredibili e dai colori sorprendenti sollecitano la fantasia di bambini e adulti. Le Grotte di Castellana sono, quindi, a pieno titolo, un’imperdibile occasione per ammirare uno dei luoghi naturali più sorprendenti di una Puglia meravigliosa.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 11 novembre 2016. Filed under Musica,Spettacoli&Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *