Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Omaggio a Neil Young con il recital musicale “Waterface” al Serraglio di Milano

image_pdfimage_print

waterMILANO, 12 novembre 2016- Approda finalmente anche a Milano, giovedi 17 novembre al Serraglio (proprio nella settimana in cui ricorre il 71° compleanno del rocker canadese), WATERFACE il recital musicale dedicato a Neil Young e agli anni della sua cosiddetta “trilogia oscura” dei primi ’70, uno spettacolo ideato, scritto, prodotto e diretto da Marco Grompi, Pasquale De Fina e Pier Angelo Cantù che ha debuttato con successo lo scorso anno ottenendo la medaglia 3D dello Smiting Festival di Rimini (prestigioso riconoscimento consegnato l’anno precedente a Terry Gilliam).

WATERFACE è uno spettacolo di parole, musica live e immagini rare che vede sul palco il giornalista e scrittore Pier Angelo Cantù (nel ruolo di narratore e protagonista della vicenda) accompagnato da una band composta dalle voci e dalle chitarre dei Rusties, Marco Grompi (autore di diverse monografie e traduttore italiano ufficiale dell’opera omnia di Young) e Osvaldo Ardenghi, e dalla gloriosa sezione ritmica dei Ritmo Tribale (e oggiNoGuru) Andrea “Briegel” Filipazzi e Alex Marcheschi.

Così gli autori descrivono lo spettacolo: WATERFACE non è una tribute band né uno show di cover. WATERFACE è il viaggio affascinante nell’universo oscuro di uno dei più controversi e influenti artisti della musica rock. WATERFACE è la narrazione dal di dentro degli anni della trilogia oscura: un racconto teatrale con contributi video rarissimi e canzoni suonate dal vivo da una band con un interplay inedito e stimolante “.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 12 novembre 2016. Filed under Musica,Spettacoli&Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *