Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Sopralluogo per progetto stazioni. Civati: “Ai professionisti abbiamo illustrato anche le criticità”

stazioni1VARESE, 14 novembre 2016- Primo sopralluogo questa mattina nell’area delle stazioni di Varese. Il sindaco Davide Galimberti, insieme all’assessore al Territorio Andrea Civati e ai tecnici del Comune hanno accompagnato i professionisti che compongono il raggruppamento temporaneo di impresa (RTI) che nei giorni scorsi si è aggiudicato l’incarico per la pianificazione del progetto preliminare per la riqualificazione del comparto delle stazioni di Varese. La RTI che realizzerà il progetto preliminare è costituita dallo studio OBR degli architetti Paolo Brescia e Tommaso Principi, Studio ARCODE, Milan Ingegneria S.r.l., Systematica S.r.l., Corbellini S.r.l. e dal geologo Marco Parmigiani.stazioni

“Questa mattina abbiamo accompagnato i professionisti che realizzeranno il progetto preliminare in un primo sopralluogo dell’area delle stazioni – ha dichiarato l’assessore al Territorio Andrea Civati – L’intento è di illustrare da subito quali sono le caratteristiche e le criticità dell’area in modo da dare tutti i dettagli possibili per consentire ai progettisti di mettersi al lavoro con tutti gli elementi utili a realizzare un buon progetto per l’area.

Lo studio OBR di Paolo Brescia e Tommaso Principi, capogruppo del raggruppamento che si è aggiudicata il bando, è formata da professionisti che hanno collaborato con il famoso architetto Renzo Piano.

“Questa mattina abbiamo voluto supervisionare l’area con un primo sopralluogo per iniziare a renderci conto della situazione e poterci mettere al lavoro quanto prima. – ha affermato l’architetto Paolo Brescia di OBR – Sicuramente realizzare un progetto di riqualificazione del comparto stazioni di Varese rappresenta una bella sfida perché la città aspetta questo intervento da tanto tempo. Questa area in futuro non sarà più solo un punto di arrivo ma negli anni la zona stazioni di Varese vedrà un notevole sviluppo a cui contribuirà anche la realizzazione dell’Arcisate Stabio. Il progetto di riqualificazione diventa così strategico per l’intera città”.

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 14 novembre 2016. Filed under Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *