Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Sting in tour mondiale: unica data italiana al Fabrique di Milano

image_pdfimage_print

stingMILANO, 14 novembre 2016 – In contemporanea all’uscita del nuovo album di Sting “57th & 9th ” Cherrytree Management e Live Nation hanno il piacere di annunciare oggi il nuovo tour di Sting, che toccherà nel 2017 i migliori club, teatri e arene del Nord America e dell’Europa. Il calendario con le date è in coda al comunicato. Nuove date in Sud America ed Europa saranno annunciate presto. Unica data italiana quella del 23 marzo 2017 al Fabrique di Milano

57th & 9th è un tour promosso da Live Nation Global Touring e prodotto da RZO Entertainment.

Durante il suo 57th & 9th Tour, Sting sarà accompagnato da una band composta da 3 elementi, che comprende il suo chitarrista “di fiducia” Dominic Miller, Josh Freese (batteria) e Ruful Miller (chitarra). Special guest del tour saranno il cantautore Joe Sumner e la band di San Antonio, The Last Bandoleros.

I biglietti per l’unica data italiana saranno disponibili dalle 10 di venerdì 18 novembre su ticketone.it e livenation.it.

I membri del fan club ufficiale STING.COM avranno l’opportunità di comprare i biglietti in anteprima a partire dalle 10 di martedì 15 novembre, fino alle 17 di mercoledì 16 novembre. Gli iscritti a My Live Nation potranno acquistare tramite prevendita dedicata dalle 10 alle 17 di giovedì 17 novembre.

Il dodicesimo album di, 57th & 9th, è il suo primo progetto rock/pop in oltre un decennio ed è uscito l’11 novembre scorso su etichetta A&M/Interscope Records. Il disco, che contiene 10 brani, rappresenta la varietà dello stile musicale di Sting da un punto di vista melodico e di scrittura, a partire dal primo singolo rocckeggiante “I Can’t stop Thinking About You”, fino alla “feroce” “Petrol Head” all’inno “50,000”. L’album è prodotto da Martin Kierszenbaum ed è stato registrato in poche settimane da collaboratori storici di Sting, Dominic Miller (chitarra) e Vinnie Colaiuta (batteria), così come il batterista Josh Freese (Nine Inch Nails, Guns n’ Roses), il chitarrista Lyle Workman e The Last Bandoleros (backing vocals).

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 14 novembre 2016. Filed under MILANO,Musica,Spettacoli&Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *