Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

“La stanza dell’incanto”, a Milano mostra di rari oggetti di antiquariato. Inaugurazione con Philippe Daverio

Philippe Daverio

Philippe Daverio

MILANO, 27 novembre 2016-La Biblioteca del Daverio con la mostra “La stanza dell’incanto”, da lunedì 28 novembre a domenica 4 dicembre, offre al pubblico oggetti d’antiquariato, rari, curiosi e talvolta preziosi.

In esposizione sono presenti circa 200 pezzi in prevalenza del ‘700 e ‘800 fra cui naturalia, artificialia, arredi, quadri, un insieme di oggetti bizzarri che ben incarna la stravaganza e il gusto singolare della borghesia vittoriana.

Accanto a numerose sedute fra cui l’estrosa poltrona russa intagliata in legno con effetto trompe l’oeil, spiccano bottiglie con serratura in argento, riproduzioni di grotte rivestite da conchiglie, nature morte realizzate con le alghe, lo specchio “scaccia-streghe” di origine inglese, l’uovo di dinosauro fossile di 75 milioni di anni fa, il cucchiaio per non sporcarsi i baffi, lo scalda-pantofole in alpaca argentata.

Piccole e grandi curiosità racchiuse in una stanza che incanta.

La Biblioteca del Daverio si trova nell’ex refettorio di un convento che ospita la Crocifissione di Donato Montorfano (1460-1502). L’affresco, legato alla tradizione lombarda, è gemello a quello situato sulla parete opposta dell’Ultima Cena di Leonardo. Il convento è andato distrutto e alla fine del ‘700 è stato eretto il palazzo esistente.

Info pubblico tel. 0522 232620

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 27 novembre 2016. Filed under Arte. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *