Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Pallanuoto Serie A: grande vittoria della BPM Sport Management a Savona

image_pdfimage_print

8dd54760-b9b0-4a97-83cd-18c17c7fc74eSAVONA, 3 dicembre 2016– Grandissima performance per il sette di Gu Baldineti alla Piscina Zanelli. La BPM Sport Management ha battuto, infatti, i padroni di casa della RN Savona per 14-6 (3-3, 3-1, 7-0, 1-2) dopo una prestazione veramente degna di nota. Miglior marcatore di giornata Stefano Luongo con quattro reti, ma da segnalare sono anche le doppiette di Petkovic, Jelaca, Mirarchi e Razzi, oltre ai gol di Blary e Gallo.

Nel primo tempo padroni di casa avanti per ben tre volte con una doppietta di Ravina e un gol di Piombo (superiorità), ma vengono sempre raggiunti dai Mastini, a segno con Luongo, Blary (superiorità) e Gallo. Nel secondo quarto la musica cambia. I gol di Razzi e Luongo (entrambi a uomo in più) portano il sette di Baldineti sul + 2. Dopo due belle parate di Dejan Lazovic, a meno di un minuto dal termine della frazione Gounas (in superiorità) prova ad accorciare, ma Mirachi (superiorità) ad un secondo dalla sirena sigla il gol del 6-4. Al cambio vasca Razzi&Co. mettono una seria ipoteca al match grazie ad una prova semplicemente straordinaria. Ben sette le reti messe a segno: doppiette per Stefano Luongo (di cui una su rigore) e Jelaca (di cui una in superiorità), e un gol a testa per Petkovic (superiorità), Razzi e Mirarchi. Nell’ultimo quarto il Savona prova a reagire con Milakovic e l’ex Sadovyy, ma dopo la rete del 14-6 di Petkovic non succede più nulla.

“Una grandissima vittoria ottenuta contro una squadra forte e che sta disputando un bel campionato  – ha dichiarato Gu Baldineti al termine del match – Tutti i ragazzi hanno giocato una gara perfetta. Sono molto soddisfatto sia della fase difensiva che di quella offensiva. A dare ancora più valore alle ultime tre vittorie (contro Ortigia, Vasutas e Savona, ndr) – conclude – è stato il fatto di averle ottenute senza poter contare su Arnaldo Deserti, giocatore che considero fondamentale per la nostra squadra. Spero di riaverlo a disposizione già da sabato prossimo”.

“La migliore partita della stagione – ha commentato il Presidente Tosi – Ci siamo espressi su altissimi livelli. La squadra, soprattutto nel terzo tempo, ha messo il turbo, dimostrando con prove del genere che può giocarsela con tutti. Sono felicissimo – conclude – della prova offerta dal nostro portiere Dejan Lazovic.”

Sabato prossimo il campionato osserverà un turno di riposo in quanto la BPM Sport Management, insieme a CC Napoli e CN Posillipo, sarà impegnata nel ritorno dei quarti di finale di Euro Cup (Pro Recco e Brescia impegnate invece in  Champions League, ndr). Alle ore 19 i Mastini attenderanno, infatti, gli ungheresi del Vasutas, battuti mercoledì scorso 14-13. La nona giornata di campionato, invece, è in programma per mercoledì 14 dicembre e metterà di fronte i Mastini al Bogliasco Bene (inizio alle Piscine Manara ore 18). Martedì 6 dicembre, infine, Valentino Gallo e Niccolò Gitto, giocheranno con il Settebello il match di esordio in World League contro la Georgia.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 3 dicembre 2016. Filed under Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *