Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Tripletta del Varese contro la Varesina: biancorossi in testa alla classifica con la Caronnese

ghi_6549-300x214VENEGONO SUPERIORE, 4 dicembre 2016- Il Varese trionfa 3-0 sul campo della Varesina e torna in testa alla classifica a braccetto con la Caronnese (vittoriosa per 1 a 0 sul Legnano ). I gol di Bottone, Giovio su un rigore generoso nel primo tempo e poi il tris rocambolesco nella ripresa: i biancorossi vincono in scioltezza.

FISCHIO D’INIZIO – Comunale strapieno in occasione del derby Varesina-Varese, due formazioni che si incrociano per la prima volta assoluta in campionato. Settore ospiti e nuova tribuna stracolmi per un totale di circa 1300 persone ad assistere.
Mister Spilli deve rinunciare all’ex di turno Scapinello, out per un problema muscolare al polpaccio e opta per il 5-3-2: Tino, Menga, Albizzati, Allodi e Sala in difesa; Oldrini, Di Caro, Mauri a centrocampo; Anzano-Castagna coppia offensiva. In panchina l’altro ex La Marca, ultimo acquisto di questo mercato invernale.
Ex anche su sponda Varese: l’attaccante Moretti parte dalla panchina. Baiano ritrova Bonanni che torna titolare a sinistra della difesa dove parte dal primo minuto anche Viscomi. Ferri e Talarico a completare il reparto. A centrocampo al posto di Zazziinfortunato spazio al ’97 Cusinato. Becchio e Rolando sulle fasce; Giovio e Scapini in attacco. Out anche l’attaccante Piraccini, tribuna per l’attaccante ’97 Salvatore.

PRIMO TEMPO – Inizio timoroso della Varesina; è il Varese a fare la partita. I biancorossi sbloccano la gara al 19′ sfruttando un calcio di punizione di Giovio: mischia in area, palla preda di Bottone che è bravo a coordinarsi e a trovare il gol dell’1-0. I padroni di casa accusano il colpo e per loro le cose si mettono peggio al minuto 33′, quando l’arbitro giudica irregolare l’intervento in area di Albizzati su Cusinato che va giù: giallo per il centrale rossoblù e rigore per gli ospiti che trasforma Giovio. Il primo tempo si chiude 2-0 per il Varese.

SECONDO TEMPO – Seconda parte di gara avida di emozioni. Il Varese trova il tris con un gol rocambolesco su cross dalla bandierina di Rolando. C’è una mischia in area, sia Ferri che Viscomi si avventano sul pallone, il tocco decisivo è del capitano. Nei minuti finali fanno il loro ingresso i due volti nuovi: l’ex di turno Moretti e l’esterno Innocenti. Da segnalare il tiro dalla distanza di Rolando, che spedisce fuori di poco, e la conclusione di Oldrini, murata da Pissardo in uscita. (www.varesesport.com)

 

IL TABELLINO
Varesina-Varese 0-3 (0-2)
Varesina 3-5-2: Varesio; Tino, Menga, Albizzati (13′ st Bettoni), Allodi, Sala; Oldrini, Di Caro (23′ st Caon), Mauri (15′ st Mira); Castagna, Anzano. A disposizione:Gallino, Catta, Broggi, La Marca, Martinoia, Simonato. All. Spilli.
Varese 4-4-2: Pissardo; Talarico, Ferri, Viscomi, Bonanni; Rolando, Bottone (44′ pt Gazo), Cusinato, Becchio (40′ st Innocenti); Giovio, Scapini (28′ st Moretti). A disposizione: Consol, Simonetto, Luoni, Granzotto, Calzi, Lercara, Moretti. All. Baiano.
Arbitro: Pelagatti di Livorno (Zingoni di Pontedera e La Veneziana di Viareggio).
Marcatori: pt: 19′ Bottone (Varese); 35′ Giovio su rig. (Varese). st: 29′: Ferri (Varese)
Note – Spettatori circa 1400. Ammoniti: Sala, Albizzati e Mira (Varesina); Cusinato, Rolando e Moretti (Varese). Angoli: 1-4. Recupero: 2′+3′.

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 4 dicembre 2016. Filed under Sport,Varese Calcio 1910. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *