Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Tre anni di carcere per l’ex ministro francese delle Finanze per frode fiscale e riciclaggio

image_pdfimage_print

                                                Jerome Cahuzac

PARIGI, 8 dicembre 2016– L’ex ministro delle finanze francese Jérôme Cahuzac è stato condannato oggi, giovedì, a tre anni di carcere, tutti da scontare, per frode fiscale, riciclaggio di denaro e falsa dichiarazione patrimoniale. Non solo: non potrà ricoprire nessuna carica politica per almeno cinque anni.

La sentenza si allinea a quanto richiesto dalla procura di Parigi, che auspicava una pena “severa” nei confronti di un uomo che ha “infangato l’immagine della Francia” durante quello che è stato il più grande scandalo sotto la presidenza di François Hollande. I suoi avvocati hanno annunciato l’intenzione di inoltrare ricorso a questa sentenza di primo grado.

Insieme all’ex moglie, Cahuzac aveva nascosto su diversi conti esteri, tra i quali anche uno aperto alla banca svizzera Reyl, un patrimonio pari a 3,5 milioni di euro. Istituto elvetico anche lui condannato a pagare una multa di  1,875 milioni di euro. Ironia della sorte, Cahuzac, ex chirurgo, era stato scelto per dare la caccia agli evasori fiscali. Gli ex coniugi Cahuzac hanno già rimborsato il fisco di una parte della cifra evasa.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 8 dicembre 2016. Filed under Esteri. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *