Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Controlli dei carabinieri in provincia di Varese tra spaccio droga nei parcheggi Centri commerciale e altri reati

VARESE, 9 dicembre 2016- Per il “ponte” dell’Immacolata i Carabinieri del Comando Provinciale di Varese hanno intensificato i controlli su tutta la rete stradale e nei principali centri abitati, allo scopo di prevenire e reprimere i reati predatori e contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti e della guida in stato di ebbrezza. Più di duecentocinquanta veicoli controllati e oltre trecentocinquanta le persone identificate nel corso del servizio; tra queste un italiano di 51 anni già noto alle forze dell’ordine, residente a Olgiate Olona, arrestato dai Carabinieri di Busto Arsizio in esecuzione di un ordine di carcerazione di 4 mesi da per aver commesso un furto aggravato.

Centri commerciali, negozi nelle zone pedonali ed aree residenziali: i Carabinieri di Varese, Busto Arsizio, Gallarate, Saronno e Luino hanno operato su tutto il territorio della provincia allo scopo di garantire la sicurezza dei cittadini che, all’approssimarsi delle festività natalizie, hanno affollato i grandi magazzini e le bancarelle dei centri storici.

Proprio nei parcheggi di alcuni centri commerciali i carabinieri hanno sorpreso 6 persone in possesso di modiche quantità di hashish e marijuana, segnalandole alla locale Prefettura quali assuntori di sostanza. Cinque invece le persone denunciate in stato di libertà per “Guida in stato di ebbrezza alcolica” e due per “Guida sotto effetto di sostanze stupefacenti”; a tutti è stata ritirata la patente di guida.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 9 dicembre 2016. Filed under Cronaca,PROVINCIA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *