Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Lancio di monetine in Consiglio regionale: colpito al volto Stefano Bruno Galli

image_pdfimage_print

Il consigliere Galli

MILANO, 23 DICEMBRE 2016 – «Il Consiglio regionale non è la curva sud di San Siro. Posso comprendere qualsiasi forma di nervosismo, ma l’Assemblea legislativa è il “campo di battaglia” delle idee e non delle monetine, anche quando le prime vengono a mancare»: così il capogruppo della Lista Maroni nel Consiglio regionale della Lombardia, Stefano Bruno Galli, stigmatizza il gesto del capogruppo del Pd, Enrico Brambilla, che nel corso dell’ultima seduta del Consiglio ha lanciato una moneta all’indirizzo dei gruppi della Lega Nord e della Lista Maroni, colpendo lo stesso Galli al volto.

«L’atto è profondamente irriguardoso nei confronti delle istituzioni rappresentative – afferma Galli – e io da storico delle istituzioni non posso passarci sopra, anche perché la strada dalle monetine allo scontro fisico è breve. Per questo invito Brambilla a pubbliche scuse».

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 23 dicembre 2016. Filed under POLITICA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *