Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Torna l’eroina in provincia di Varese: arrestato spacciatore italiano a Busto Arsizio

image_pdfimage_print

BUSTO ARSIZIO, 31 dicembre 2016– Ricompare l’eroina in occasione dell’ennesimo arresto per droga effettuato dalla Volante del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio.

Ieri 30 dicembre era da poco passato mezzogiorno quando una pattuglia, transitando in piazzale Crespi, ha deciso di controllare un uomo a bordo di una vettura.

L’individuo, un italiano di 51 anni residente in città, incensurato, ha subito manifestato un evidente nervosismo, che ha avuto l’effetto di indurre gli agenti a sottoporlo a un’approfondita perquisizione. Nel suo portafogli sono state effettivamente trovate dosi di eroina e hascisc.

A questo punto la ricerca è stata estesa al domicilio dell’uomo, dove sono state recuperate altre dosi eroina e di hascisc, oltre a bilancini elettronici per pesarle e a materiale per confezionarle.

Considerata la varietà delle droghe detenute, le modalità di presentazione e la presenza di materiale per il loro confezionamento, tutti elementi che fanno ritenere la sostanza stupefacente destinata allo spaccio, il cinquantunenne è stato arrestato d’intesa con il PM di turno.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 31 dicembre 2016. Filed under Cronaca,PROVINCIA,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *