Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Progetto Stazioni Varese: la Befana porta in dono 18 milioni di euro

La giunta comunale durante il sopralluogo la scorsa estate

VARESE, 6 gennaio 2017- La befana regala al Comune di Varese un assegno da 18 milioni di euro per l’attuazione del progetto Stazioni.
Finalmente con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della graduatoria dei progetti presentati ammessi che vede Varese al 61^ posto (su 120 progetti presentati), diventa realtà un finanziamento che si aspettava da tempo.

“La graduatoria dei progetti ammessi va letta insieme alla legge di bilancio approvata dal Governo – spiega il sindaco Galimberti – in cui si conferma che il finanziamento c’è ed è realtà nonostante i tanti “uccelli del malaugurio” che speravano che Varese venisse esclusa”.

Infatti il Comma 141 della Legge di Bilancio recentemente approvata dispone che: “Al fine di garantire il completo finanziamento dei progetti selezionati nell’ambito del programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie della città metropolitana e dei comuni capoluogo (….) sono destinate ulteriori risorse a valere sulle risorse …”

Grande soddisfazione dunque per il Sindaco Galimberti e l’assessore Civati per essere riusciti in pochissime settimane, e senza aver ereditato a differenza di altre realtà alcun progetto da presentare, a predisporre un progetto credibile che oltre ad aver ottenuto i requisiti di ammissibilità è stato giudicato in maniera positiva. “Se solo avessimo avuto qualche settimana in più per raffinare meglio il progetto saremmo arrivati tra i primi – commenta l’assessore Civati – In questi giorni i progettisti sono già al lavoro per definire il miglior progetto possibile in vista del finanziamento”.

Ma quello che conta è che Varese ha in tasca 18 milioni di euro per attuare l’importante progetto che la città aspetta da decenni.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 6 gennaio 2017. Filed under Cronaca,Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *