Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Festeggiata Olga Fiorini dai suoi studenti

La 90enne Olga Fiorini

BUSTO ARSIZIO, 14 gennaio 2017 – Festeggiata ieri mattina dagli studenti, la signora Olga Fiorini ha ricevuto gli auguri per i suoi 90 anni, oltre che dal sindaco Emanuele Antonelli, intervenuto con l’assessore all’Educazione Paola Magugliani, anche da altri illustri rappresentanti delle istituzioni.

A cominciare da Delia Campanelli, direttrice generale dell’Ufficio scolastico regionale, che lo scorso ottobre ha visitato il polo scolastico di via Varzi e che ha ora inviato un caloroso augurio di buon compleanno alla «straordinaria zia Olga»: così si legge nel messaggio ricevuto da Mauro Ghisellini, direttore dell’istituto e nipote della fondatrice.

Un sentito omaggio alla “storica” insegnante è arrivato anche dall’eurodeputata Lara Comi, che nel maggio 2016 ha celebrato con la scuola Fiorini la festa dell’Europa: la signora Olga, scrive l’onorevole nella sua lettera di auguri, «rappresenta un simbolo e una testimonianza di grande impegno per la nostra società e soprattutto per i giovani e la loro formazione. La passione per l’educazione e l’istruzione dei ragazzi che ha contraddistinto la sua carriera è un importantissimo segnale per la qualità della scuola italiana e i numerosi progetti all’avanguardia dei suoi istituti sono in linea con le eccellenze della formazione scolastica a livello europeo».

Un buon compleanno a Olga Fiorini è inoltre giunto dal direttore dell’Unione industriali della Provincia di Varese, Vittorio Gandini, che si è complimentato con la signora Olga «per i grandi traguardi, personali e professionali, raggiunti».

 

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 14 gennaio 2017. Filed under PROVINCIA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *