Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Fa lo zombie durante servizio ad Amatrice: sospeso dall’incarico agente polizia locale di Milano

L’agente mentre esce dalla bara per scherzo

MILANO, 28 marzo 2017 – Il comandante delle Polizia Locale di Milano Antonio Barbato ha disposto il richiamo disciplinare per i due vigili protagonisti di un video offensivo girato ad Amatrice, in cui si vede un agente uscire da una bara facendo finta di essere uno zombie. L’agente fa parte della squadra inviata dal Comune ad Amatrice per aiutare le popolazioni colpite da sisma. Il procedimento implica la sospensione dal lavoro di 10 giorni. Successivamente entrambi saranno trasferiti a nuovi incarichi.
“Sono comportamenti indegni per chi indossa una divisa – ha commentato il comandante Barbato – e non fanno onore al corpo dei ghisa. Per questo è stata predisposta la massima sanzione possibile in questi casi”.
“Un atteggiamento inaccettabile – ha aggiunto l’assessore alla Sicurezza Carmela Rozza – perché danneggia il grande lavoro fatto dalla Polizia Locale ad Amatrice in tutti questi mesi. Mi scuso con i cittadini di Milano e Amatrice per questo gesto ingiustificabile”.(ANSA)

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 28 marzo 2017. Filed under Cronaca,MILANO. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *