Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Il presidente Vincenzi sul Bilancio della Provincia: “Stiamo facendo l’impossibile”

Vincenzi, presidente della Provincia

VARESE, 29 marzo 2017-Quest’anno, a differenza degli anni scorsi, quando la Provincia di Varese è stata costretta ad approvare i bilanci di previsione in Consiglio a fine anno, a causa dei tagli alle Province e per l’ormai nota situazione finanziaria dell’ente, ora l’amministrazione sta già lavorando alla preparazione del documento programmatico e al contempo si sta impegnando per ottenere i finanziamenti dovuti dallo Stato e da Regione Lombardia, per continuare a garantire i servizi.

«Stiamo facendo l’impossibile per reperire le risorse necessarie a garantire i servizi di nostra competenza e stiamo lavorando per costruire il Bilancio 2017, dopo che la Corte dei conti ha approvato il nostro Piano di rientro decennale». Chi parla è il presidente della Provincia di Varese Gunnar Vincenzi, il quale fa il punto della situazione in vista della presentazione del documento finanziario dell’Ente.

«Siamo impegnati su più fronti per riuscire, tra mille difficoltà, a garantire i servizi ai cittadini – continua Vincenzi – a livello nazionale stiamo da tempo chiedendo con decisione che ci vengano destinate le risorse necessarie per far fronte alle funzioni fondamentali affidateci quali la manutenzione delle strade, degli edifici scolastici e il territorio. Abbiamo anche aderito all’iniziativa dell’Unione delle Province Italiane e presentato l’esposto cautelativo alla Procura della Repubblica».

Con la stessa determinazione l’amministrazione provinciale sta ribadendo a livello regionale che gli impegni finanziari devono essere rispettati: «Con Regione Lombardia abbiamo aperto una serie di tavoli proprio sulla questione delle risorse – prosegue Vincenzi – Per quanto riguarda la Formazione professionale, ad esempio, stiamo chiedendo che Regione stanzi i soldi necessari per poter continuare ad assolvere questa funzione, che ci è stata delegata. Sul tema del Trasporto e dell’assistenza scolastica agli studenti con disabilità che frequentano le nostre scuole, ora di competenza del Pirellone, chiediamo che vengano garantiti i fondi. A oggi, infatti, ci risulta che solo il Governo centrale ha già destinato risorse per 1 milione di euro per questo servizio, sufficienti a coprire solo il primo semestre. Infine le strade provinciali. L’obiettivo è mantenere una rete viaria efficiente e sicura e a tal proposito c’è un tavolo aperto dove sediamo, oltre che con Regione, anche con Anas per portare avanti tutte le nostre istanze».

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 29 marzo 2017. Filed under PROVINCIA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *