Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cosentino e Santinon: “Denunciare un consigliere comunale perchè in disaccordo è un atto gravissimo”

Riccardo Santinon

VARESE, 30 marzo 2017-Leggiamo con sconcerto che la Giunta Galimberti minaccia di denunciare un Consigliere comunale – Fabio Binelli della Lega Nord per il solo fatto di aver espresso la propria contrarietà su un parere negativo di un dirigente comunale e di aver ipotizzato che, vista l’approssimazione dell’attuale amministrazione, i dirigenti non sono nelle condizioni di lavorare in modo naturale.

E’ palese che l’intervento di Binelli rientra nel diritto di critica e non ha nemmeno senso dilungarsi su questo aspetto, è altrettanto palese che questa Giunta comunale, alle prese con le lotte interne e in difficoltà su molti provvedimenti, usi lo strumento della querela per provare a mettere a tacere un Consigliere comunale. Un atto gravissimo, inaccettabile e che va contro la libertà di pensiero tutelata dalla Costituzione italiana. Ma come, questa Giunta non è la giunta di sinistra che si riempie la bocca della parola “democrazia” e non perde occasione di sfilare accanto alle associazioni partigiane? O forse è una giunta radical chic, proveniente da quella borghesia varesina altezzosa e detentrice di una superiorità morale ed intellettuale così forte da non consentire nemmeno di esprimere critiche nei limiti della dialettica politica? Orizzonte ideale non starà a guardare e difenderà la libertà di espressione. Denunciateci tutti.

Giacomo Cosentino (Presidente di Orizzonte Ideale)

Riccardo Santinon (esponente di Orizzonte Ideale ed ex Assessore

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 30 marzo 2017. Filed under POLITICA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *