Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Colpito da ictus cerebrale si salva chiamando tempestivamente il 112

MERCALLO, 2 maggio 2017- Grazie alla chiamata diretta verso il numero unico 112, un uomo si è salvato dopo un ictus cerebrale.

L’uomo non è riuscito a comunicare verbalmente con gli operatori del 112 nonostante i vari tentativi, ovviamente questo causa il suo attacco di ictus che gli permetteva solo di sbiascicare qualcosa ansimando. Un lasso di tempo però sufficiente perchè la cella  CED (concentratore interforze del Ministero) riuscisse a fare risalire al luogo della chiamata, inviando immediatamente sul posto i Carabinieri e subito dopo un mezzo di soccorso. <<Avesse avuto sul cellulare l’App 112 per lui sarebbe stato ancora più semplice attivare la chiamata. Comunque son contento che le cose siano andate per il meglio con i soccorsi immediati>>, sottolinea Guido Garzena responsabile AAT118 Varese e Alto Milanese area Legnano.

redazione@varese7press.it

 

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 2 maggio 2017. Filed under Cronaca,PROVINCIA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *