Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Comune di Varese sarà collaborativo con Il Comitato “diamoci una mano varesini” su piano soste e tariffe

Civati, Ambrosetti e Perusin

VARESE, 4 maggio 2017- Questa mattina Paolo Ambrosetti e di Yvonne Rosa del Direttivo  Comitato “diamoci una mano varesini”, sono stati ricevuti dagli Assessori alla pianificazione territoriale, lavori pubblici e mobilità Andrea Civati e Attività Produttive e del  Commercio Ivana Perusin.

Oggetto dell’incontro la presentazione del Comitato e le proposte fattive di collaborazione fra Comitato stesso e Amministrazione comunale sugli argomenti viabilità, sosta e tariffe.

Un incontro utile e costruttivo, dai toni piacevoli, nel quale il Comitato si è reso disponibile ad essere portavoce di problematiche inerenti il commercio proponendo non banali critiche e provocazioni, bensì atti concreti e idee per risolvere le problematiche.

“Abbiamo piacevolmente appreso la conferma, da parte dell’ Assessore Perusin ha confermato la ri-nascita, a breve, del Distretto del Commercio, grazie al quale tutte le Associazioni di categoria potranno riunirsi sotto ad un’unica referenza, per decidere e deliberare assieme su eventi, iniziative e attività inerenti il commercio.” Ha commentato Paolo Ambrosetti, Presidente del Comitato.

Il Comitato, per la sua formazione giuridica,  è chiamato in causa ad essere non associato per statuto del Distretto, ma verificare che vengano svolti lavori utili alla comunità da parte dell’amministrazione comunale. Per questo il comitato ha proposto ad esempio il rimborso diretto da parte del commerciante di una o più ore di parcheggio al cliente, attraverso modalità che preveda che i commercianti aderenti al Comitato si impegnino ad effettuare uno sconto al cliente, pari al valore di una o più ora di sosta.

Tra le varie iniziative anche quella di sollecitare gli aderenti a mantenere una statistica degli sconti effettuati, in modo da avere, al termine di un periodo di valutazione e sperimentazione, numeri concreti da fornire all’Amministrazione comunale, per pianificare una convenzione con sconto diretto al Comitato “diamoci una mano cittadini”, in modo da agire in maniera sinergica e a favore dei clienti che desiderano frequentare ed acquistare nei negozi del centro.

“Non ha potuto che dirsi felice  e disponibilissimo a confrontarsi con tutte le Associazioni di categoria (Ascom, Aime, Confesercenti) che volessero approfondire l’argomento convenzione ed agire sinergicamente con tutti per il bene della città.” ha aggiunto Ambrosetti che chiosa con “Siamo un Comitato che vuole solo il bene delle attività commerciali, nessuna esclusa, né tantomeno ci vogliamo sostituirci alle associazioni. Siamo solo una struttura più snella e veloce, che si mette al servizio dei commercianti e di tutti coloro che con noi hanno voglia di collaborare”.

Un incontro assolutamente positivo e propositivo quindi, che da entrambe le parti ha riscosso entusiasmo e voglia di collaborazione attiva e fattiva.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 4 maggio 2017. Filed under Varese,VARESE. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *