Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Gadda a Rho con ministro Martina: “Orgogliosi di legge contro sprechi”

Maria Chiara Gadda con Maurizio Martina oggi a Rho

RHO, 8 maggio 2017-“Il ministro Martina oggi, durante l’inaugurazione di TuttoFood, a Rho Fiera, ha sottolineato come  siamo ‘vicini a eliminare 1 milione di tonnellate di spreco di cibo’.  Una dichiarazione che mi rende soddisfatta e orgogliosa  della legge per favorire la donazione delle eccedenze alimentari e farmaceutiche che ho fortemente voluto e portato avanti fino all’approvazione in Parlamento, insieme alle associazioni che da anni sono impegnate su questo fronte”. Lo ha dichiarato la deputata Pd Chiara Gadda,  prima firmataria della legge contro gli sprechi alimentari.
“Un provvedimento – prosegue Gadda – che, dopo un percorso che ha coinvolto tutti gli attori della filiera della donazione e ridistribuzione delle eccedenze alimentari, ha reso  più organico l’attuale quadro normativo italiano e lo ha semplificato,   aggiornato e ampliato a più soggetti del terzo settore a favore delle persone più povere del nostro paese. Una legge che mette al centro la persona e la sua dignità, e che è allo stesso tempo dalla parte degli agricoltori, dei produttori e delle imprese che con la donazione si assumono una responsabilità sociale nei confronti della collettività. La legge 166/2016 è profondamente innovativa anche da un punto di vista culturale, è una spinta leggera verso buoni comportamenti e stimolo a nuove progettualità. Una non più procrastinabile cultura contro lo spreco che, come dicono le cifre, sta lentamente entrando nelle abitudini degli italiani.
Siamo inoltre particolarmente orgogliosi – conclude la deputata Pd –  della presenza dell’ex presidente americano Obama a Milano a Tutto Food. Una presenza che ci ricorda quanto l’Italia, in quanto produttrice di qualità, sia per il comparto agroalimentare davanti agli occhi di tutti ed esempio da seguire”.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 8 maggio 2017. Filed under PROVINCIA,Sociale. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *