Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

I Biffy Clyro tornano in Italia con due concerti a Collegno e Rimini

VARESE, 9 maggio 2017-Dopo l’incredibile successo e il record di presenze delle ultime date di Roma, Padova e Milano, i Biffy Clyro non accennano a fermarsi e sono pronti ad esaltare nuovamente il pubblico italiano con due live imperdibili: appuntamento il 17 Luglio a Collegno (Torino) al Flower Festival al Parco Certosa e il 18 Luglio a Rimini al Rimini Park Rock, Via San Martino in Riparotta, 15 c/o Parco Ovest 4 zona Fiera.

I Biffy Clyro hanno sbalordito stampa e pubblico, calcando i palchi delle più importanti arene e festival europei, tra cui I-Days al Parco di Monza, dimostrando, negli anni, di essere una delle band più amate della scena rock mondiale. I loro live sono composti da adrenalina pura, riff energici, alt-rock e pop punk.

Dopo il successo del doppio album del 2013 Opposites, i Biffy Clyro sono tornati con il loro settimo album in studio Ellipsis, rilasciato a luglio 2016 per Warner Music, volato direttamente al n.1 della classifica inglese, tedesca, svizzera e irlandese. Il singolo Re-Arrange è entrato nella top 20 della classifica italiana. Ad oggi il video ha totalizzato oltre 4 milioni di visualizzazioni e continua ad essere una hit radiofonica.

Nel 2013 la band viene scelta come special guest per il tour europeo dei Muse. Quest’ultimi non sono i soli a averli voluti al loro fianco sul palco, infatti nella lista si annoverano band del calibro dei Linkin Park, Foo Fighters, The Who, Red Hot Chili Pepper, The Rolling Stones, Kasabian, Queens Of The Stone Age.

Dopo lunghi tour mondiali che hanno registrato quasi ovunque il tutto esaurito, facendo aggiudicare al gruppo il premio come Best Live Band sia agli NME che ai Q Awards, i Biffy Clyro sono pronti a sorprendere il pubblico italiano con due live indimenticabili!

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 9 maggio 2017. Filed under Spettacoli&Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *