Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Il Varese Calcio chiederà il ripescaggio in Lega Pro

VARESE, 11 maggio 2017- Siamo in attesa dell’esito dei playoff per fare tutto il necessario per la prossima stagione e per programmare, come più volte ho detto, il futuro imminente e quello a lungo termine”. Questa la posizione del Varese calcio.“A questo proposito – sottolinea l’avvocato Cesare Di Cintio, legale del club – non vorrei fossero state interpretate in maniera errata delle mie dichiarazioni a mezzo stampa. Lo studio Dcf Legal del quale sono fondatore ha un contratto pluriennale con il Varese e si avvale di ottimi collaboratori e per l’ordinaria amministrazione sono loro che mantengono rapporti costanti con i club che rappresentiamo: in questa ottica non sento personalmente da un po’ i soci del Varese perché non c’è nulla, appunto, di straordinario da prendere in consegna.
In realtà ho sentito spessissimo il presidente Baraldi, ma per progetti legati alla pallanuoto di cui lui è stimato atleta a livello internazionale. Inoltre colgo l’occasione per sottolineare che il Varese sicuramente farà domanda di ripescaggio e non di riammissione: la riammissione come si evince dalla parola stessa è il reintegro di un club nel campionato che ha appena disputato.
image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 11 maggio 2017. Filed under Sport,Varese,VARESE. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *