Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

“Animali vs Supereroi”, quando la realtà supera la fantasia

SESTO SAN GIOVANNI, 12 maggio 2017- Dopo 2 mesi di successo, la mostra “Animali vs Supereroi”, con sede a Cascina Centro Parco di Parco Nord Milano, avvia un palinsesto di eventi dedicati ai fumetti e alle nuove tecnologie, in collaborazione con i propri partner tecnici.

Si inizia con il Festival del Fumetto di Novegro il 20 e 21 maggio, in cui la mostra avrà un intero stand dedicato e caratterizzato da interattività e realtà aumentata per piccoli e grandi appassionati di supereroi. Il palinsesto prosegue con il workshop all’interno di Dama Academy il 27 maggio in Corso S. Gottardo per avvicinarsi al mondo della grafica e stampa 3D, arrivando poi al 1° luglio all’interno del negozio SuperGulp sui Navigli per una serata alla scoperta del disegno fumettistico.

Vi raccomandiamo di seguire la pagina Facebook del team di Coolture e il sito ufficiale per essere sempre aggiornati sugli eventi e le novità della mostra.

Titolo: Animali vs Supereroi – quando la realtà supera la fantasia

Sede: Cascina Centro Parco – 1° piano (Parco Nord Milano)

Date: 4 marzo– 9 luglio 2016

Inaugurazione: 4 marzo 2016

Orari e prezzi:

Sabato e Domenica: 10:30 – 12:30 / 14:30 – 18:30; visita guidata: 6€ (intero), 4€ (ridotto); Laboratorio: 6€ (intero); 4€ (ridotto); visita guidata + laboratorio: 10€ (intero), 6€ (ridotto)

I bambini da 0 a 3 anni entrano gratis.

Hanno diritto alla riduzione:

Bambini di 4 e 5 anni e over 65, gruppi di minimo 10 persone paganti intero e famiglie numerose (da 5 componenti in su paganti intero).

Visita e laboratorio per le scuole, previa prenotazione alla segreteria organizzativa al: 3293831029

Info: www.animalisupereroi.it – tel. 3930837918 – info@coolture.eu – Facebook: @CooltureMilano

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 12 maggio 2017. Filed under MILANO,Tempo Libero. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *