Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Un uomo si è suicidato sulla tratta ferroviaria Bollate-Novate Milanese

MILANO, 13 maggio 2017 – Questa mattina all’alba, attorno alle 4,30, un uomo si è suicidato facendosi investire da un treno della linea Milano Cadorna-Malpensa, tra le stazioni di Bollate Centro e Novate Milanese.

L’uomo si trovava sui binari al sopraggiungere del treno 303, partito alle 4,27. I passeggeri diretti all’aeroporto sono stati fatti salire su un altro convoglio e condotti a destinazione al Terminal 2.

Il gesto estremo ha causato forti rallentamenti sulle linee Milano-Varese-Laveno, Milano-Novara, Milano-Como, Saronno-Milano-Lodi (S1), Mariano- Milano Rogoredo (S2), Milano Bovisa-Pavia (S13) e Malpensa Express. Sono stati coinvolti 87 treni che hanno circolato con ritardi medi di 30 minuti; 15 corse sono state cancellate.

Purtroppo la circolazione sui due binari è rimasta paralizzata per oltre 5 ore dalle ore 4,40 e solo attorno alle 10 è stato concesso il nulla osta alla ripresa della circolazione.

Dalla fine della mattinata il servizio è tornato alle consuete performance con una puntualità dei convogli sopra il 90%.

Informazioni in tempo reale sulla circolazione ferroviaria e sulle soluzioni di viaggio alternative sono state comunicate tramite gli annunci sonori nelle stazioni, a bordo treno e attraverso il sito Trenord.it e la App di Trenord.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 12 maggio 2017. Filed under PROVINCIA,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *