Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Controlli polizia stradale in viale Belforte: nessuna infrazione per uso droghe

VARESE, 15 maggio 2017- La riduzione degli incidenti stradali, causati da pericolose condotte di guida in stato di ebbrezza o di alterazione da assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope, è l’obiettivo del Dipartimento della Pubblica Sicurezza che, grazie alla collaborazione del Servizio Polizia Stradale e della Direzione Centrale di Sanità, ha programmato, anche in questo periodo, una serie di servizi mirati allo scopo, da effettuare su tutto il territorio nazionale.

Nell’ambito di questo programma personale della Polizia di Stato della Questura di Varese, appartenente all’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e all’Ufficio Sanitario, e del Distaccamento della Polizia Stradale di Luino, la notte di domenica 14 maggio scorso, ha effettuato in Varese, lungo viale Belforte, un posto di controllo mirato al fenomeno in argomento nel corso del quale sono stati controllati più di 20 veicoli con i relativi conducenti.

Il personale della Polstrada ha sottoposto i conducenti degli autoveicoli ai test di screening dell’alcool ed all’esame con etilometro contestando 7 violazioni all’art.186/c. 1 e 2 del Codice della Strada ed inoltre, per l’occasione, la Questura di Varese ha messo a disposizione un camper, dotato dell’attrezzatura idonea all’accertamento dell’assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope ed il personale medico e paramedico della Polizia di Stato appartenente all’Ufficio Sanitario che ha effettuato i test di screening degli stupefacenti e gli accertamenti analitici sulla saliva, ai quali un conducente è risultato positivo.

Complessivamente sono state contestate 11 infrazioni amministrative al Codice della Strada, inoltre sono state denunciate 4 persone, ritirate 6 patenti, sequestrati ai fini della confisca nr. 2 veicoli e decurtati 95 punti.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 15 maggio 2017. Filed under Cronaca,Varese,VARESE. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *