Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Festa alla Darsena di Cazzago Brabbia

CAZZAGO BRABBIA, 17 maggio 2017-La favola, iniziata cinque anni fa dall’incontro di un gruppo di amiche, continua: riunitasi intorno a una finalità benefica, le instancabili artigiane di Via Zanella mettono la propria arte a disposizione di cause sociali e ripropongono, anche in questa primavera 2017, l’esposizione che riserva tante novità, in primis il palcoscenico naturale.

Sarà La Darsena di Cazzago Brabbia (VA), lungo la ciclabile del lago di Varese, a ospitare domenica 21 maggio dalle 10 alle 17 l’entusiasmante esperienza di reciprocità, il cui tema quest’anno è “GETTARE UN SEME”: i piccoli gesti generano solo buoni frutti.

Nuove artigiane e artigiani hanno aderito alla manifestazione consentendo un percorso attraverso oltre quaranta espositori, che hanno dato la propria disponibilità per sostenere, con questa semplice azione, le Associazioni Varese con Te, AIL sezione di Varese, Welcome Refugees Italia, Gulliver e I bambini di Aleppo.

Sarà destinato proprio a quest’ultimo progetto il ricavato del BANCO DI SOLIDARIETÀ di GETTARE UN SEME 2017.

Gli espositori doneranno una loro opera sul tema, la cui vendita sosterrà il Gruppo I bambini di Aleppo, nato dalla volontà di Jlde Tambasco e Simona Pisani, che in Syria hanno contatti diretti con il preside della scuola di Rahma a sud di Aleppo: la raccolta dei fondi del MERCATINO DI VIA ZANELLA alla DARSENA di Cazzago Brabbia (VA) consentirà al gruppo di acquistare un pannello solare per alimentare il frigorifero, che il gruppo stesso ha donato il mese scorso alla scuola di Rahma.

Una delle novità più piacevoli è relativa alla partecipazione alla manifestazione di una cazzaghese doc, Betty Colombo: l’attrice del lago riserverà ai visitatori “più piccoli” momenti di narrazione popolare con il recital GERMOGLI DI PAROLE, STORIE, FAVOLE E FOLE. Appuntamento imperdibile, dunque, alle 11 alla DARSENA di Cazzago Brabbia per bimbi e adulti, voraci di racconti originali.

Perché la favola della reciprocità continua.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 17 maggio 2017. Filed under PROVINCIA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *