Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Borsa di studio “Gran Fondo Tre Valli Varesine” a studenti del “Falcone” di Gallarate

GALLARATE, 19 maggio 2017 – Nella sala ristorante dell’Istituto Falcone di Gallarate si è svolta, ieri sera, la consegna ufficiale della borsa di studio “Gran Fondo Tre Valli Varesine” alla studentessa del Corso di Enogastronomia Giada Ripa.

A consegnare la borsa di studio, del valore di 1.000 euro, il Presidente della Società Ciclistica Alfredo Binda, Renzo Oldani insieme ad una rappresentanza del direttivo della Binda e alla Preside dell’Istituto, la Professoressa Marina Bianchi.

La Società Ciclistica varesina ha voluto premiare il grande lavoro svolto da Giada e dai suoi compagni del Falcone nel gestire il Pasta Party della prima edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine che ha visto servire oltre 2.500 pasti nel tendone allestito allo Stadio Franco Ossola di Varese.

«È per me un grande onore rendere merito ad una giovane talentuosa come Giada – Ha detto il Presidente Oldani – La Prima edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine è stata un successo anche grazie al lavoro degli alunni e degli insegnanti del Falcone. Abbiamo ricevuto i complimenti per il Pasta Party da molti partecipanti. Questo risultato conferma come la sinergia con le scuole del territorio sia una carta vincente ed è per questo che abbiamo confermato la collaborazione l’Istituto Falcone di Gallarate anche per la seconda edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine che si terrà sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre. Quest’anno, poi, sarà una sfida ancora più stimolante perché la nostra gara è entrata nel circuito internazionale UCI WORLD SERIES e nel 2018 organizzeremo a Varese i Mondiali – 2018 UCI GRAN FONDO WORLD CHAMPIONSHIPS.»

 

Nel corso della serata la Preside dell’Istituto Falcone, emozionata, ha consegnato anche gli attestati di merito ai ragazzi delle classi V che si sono distinti in diversi ambiti. Ha premiato Alessia Broggini, ideatrice dell’etichetta del vino della vigna di Santa Maria dell’Aversa, Aileen Locatelli e Jacopo Zanetti vincitori del concorso Miglior Somelier Junior dell’Associazione Italiana Somelier.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 19 maggio 2017. Filed under PROVINCIA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *