Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Buoni risultati per le ragazze del Twirling Santa Cristina in gara a Torino

TORINO, 24 maggio 2017-Anche per la serie B e C è arrivata l’ultima prova che chiude la stagione agonistica; si è infatti concluso il fine settimana del 21 e 22 maggio a Torino, con grandi soddisfazioni, il Campionato Italiano di serie B e C. Una prova che ha visto quindi le atlete convocate confrontarsi con i migliori a livello nazionale.

Le atlete che con le prime tre prove si sono aggiudicate l’accesso alla finale nazionale di Torino, disputata lo scorso fine settimana, sono: Alliata, Antonioli, Besuzzi, Fornara, Mancuso, Pagani, Simoni, le atlete del Gruppo Coreografico Cadetti C e del Gruppo Coreografico Junior C. A salire sul gradino più alto del podio sono le atlete del Gruppo Coreografico Cadetti C, prime classificate al Campionato Italiano nell’ anno del loro debutto in serie C. Un meritato terzo posto per le atlete del Gruppo Coreografico Junior C, anche loro esordienti in questa categoria.

Terzo gradino del podio conquistato anche dalle giovani atlete del Duo Cadetti C: Alliata e Fornara. Buona prestazione per le atlete del Duo Junior C Mancuso-Simoni, che chiudono 14esime, seguite in 17esima posizione da Besuzzi-Pagani, ed una soddisfacente prova anche per Carolina Antonioli, individuale Freestyle Junior, scesa in campo in rappresentanza della serie B, che chiude 17°. Gli allenamenti della serie B e C sono supportati non sono dalla Coach Valsesia Sabina, ma anche dai tecnici della Società, ex atlete ed atlete ancora in attività, che mettono la loro esperienza a disposizione delle nuove leve. Una grande famiglia, che lavora a 360°; anche i costumi, infatti, vengono realizzati, secondo le norme federali, grazie alla manualità e disponibilità diretta dei preziosi collaboratori della società agognina. Complimenti a tutte le atlete scese in campo in questo campionato.

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 24 maggio 2017. Filed under Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *