Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Festa dello Sport a Cernobbio con persone disabili tra i protagonisti

CERNOBBIO, 30 maggio 2017-Dopo il successo dello scorso anno, il 17 e 18 giugno torna a Cernobbio la seconda edizione della “Festa dello sport – un lago di emozioni, operazione fondali puliti”, evento di sensibilizzazione e promozione sportiva, rivolta in particolar modo alle persone con disabilità, promossa da AUS Niguarda Onlus e Spazio Vita Niguarda Onlus, in collaborazione con i Comuni di Cernobbio, di Como e di Maslianico, con i LIONS e AMICI di Cernobbio e che gode del Patrocinio di Regione Lombardia, CONI, CIP Lombardia e tanti altri, oltre a quello di numerose Federazioni Sportive Nazionali.

«Far conoscere, divulgare e promuovere nel territorio le attività sportive per le persone con disabilità è l’obiettivo principale della “Festa dello Sport” – rileva Francesco Mondini, Vicepresidente di AUS Niguarda – Giornate che nascono per condividere momenti di gioia e di divertimento che animeranno la cittadina di Cernobbio, in particolar modo la sua riva. Quest’anno, inoltre, grazie alla disponibilità della Scuderia Ferrari Club di Erba, del Moto Club Piazza Santo Stefano di Cernobbio e dell’Associazione Free Triker Italy, sarà presente una vetrina di auto, di moto e di trike imperdibili». «La festa dello sport costituisce un momento imperdibile per tutti coloro che vogliono conoscere e cimentarsi in numerose discipline ed attività sportive adattate – è il pensiero di Eleonora Galli, Assessore all’Integrazione e Coesione Sociale del Comune di Cernobbio – Non sarà solo un momento di divertimento e di socializzazione, ma anche un’occasione per riflettere sulla fragilità insita nella nostra persona. È importante che il messaggio di uguaglianza, che supera ogni tipo di barriere o di stereotipo riguardo la disabilità, sia sempre più diffuso. Lo sport, infatti, è un mezzo che ci rende tutti uguali, ed è per questo che la comunità di Cernobbio è orgogliosa di ospitare questa importante manifestazione».

«Spazio Vita Niguarda promuove attività che favoriscono l’incontro tra persone con disabilità e la cittadinanza, perché solo con la conoscenza e la frequentazione reciproca si possono abbattere quei pregiudizi mentali e culturali che molto spesso impediscono una reale inclusione delle persone con disabilità – sottolinea Maria Giovanna Oliva, Presidente della Cooperativa Sociale Spazio Vita Niguarda Onlus – Insieme a Spazio Vita Onlus e a numerose Società Sportive Paralimpiche presenti a Cernobbio, AUS Niguarda è orgogliosa di organizzare, presenziare e promuovere questa nuova edizione della “Festa dello sport- un lago di emozioni, operazione fondali puliti”. Vi aspettiamo numerosi!». IL PROGRAMMA Vista la prestigiosa location ed il gradimento riscontrato nel 2016, la II edizione della “Festa dello sport – un lago di emozioni, operazione fondali puliti” conta di raggiungere un pubblico molto vasto e diversificato.

Il programma delle numerose iniziative prenderà il via con un’interessante novità: l’operazione Fondali Puliti, a cura di Invincible Diving in collaborazione con il Plesso Scolastico di Cernobbio, AUS Niguarda, Aprica A2A, Amici di Cernobbio e HSA Italia. Nello spazio lacustre antistante la riva di Cernobbio, dalle ore 9.00 di sabato 17 giugno, diverse società subacquee del territorio, coadiuvate da subacquei disabili, ripuliranno i fondali del Lario. Sempre sabato la “Festa dello Sport” sarà teatro del Motoraduno Nazionale, a cura di Free Triker Italy, associazione di moto a tre ruote. I partecipanti arriveranno in mattinata presso la riva di Cernobbio per poi partire, verso le 11.00, alla volta della Valle d’Intelvi, scortati dalle staffette dei motociclisti del Gruppo Moto club Piazza Santo Stefano di Cernobbio; raggiungeranno il “Balcone d’Italia” alla Sighignola per ammirare lo splendido panorama che spazia sul lago di Lugano ed oltre. Il ritorno a Cernobbio è previsto verso le ore 16.00 dove i Trike e le moto si predisporranno e stazioneranno sino a sera presso la riva di Cernobbio. Nel pomeriggio, a partire dalle 14.00 sul campo centrale, messo a disposizione dalla Eracle Sport, si sfideranno diverse squadre di mini volley. Alle ore 21.00 musica dal vivo in riva con la band “Roll & Rock” del Centro Spazio Vita Niguarda, formata da un gruppo misto di ragazzi con disabilità e musicisti professionisti.

Domenica gli appuntamenti si susseguiranno ininterrottamente dalle ore 9.00 alle ore 18.00. Sul campo centrale le dimostrazioni sportive adattate faranno da contorno a tutta la giornata. Sempre alle 9.00 prenderà il via, dall’area Galoppatoio la “pedalata per Spazio Vita” a cura di AUS Niguarda e Spazio Vita che si diramerà per il centro storico e le vie di Cernobbio per proseguire nel Comune di Maslianico per fare ritorno al Galoppatoio nel Comune di Cernobbio; saranno allestiti i vari stand delle associazioni sportive, tra queste CSEN Como e CSEN Nazionale, Invincible Diving Cernobbio, Canottieri Cernobbio, Como Nuoto, Sci Club Cernobbio, Bocciofila Nisciolano, G. S. Rovenna, Pais San Fermo, Arcieri del Drago Alato, Associazione Cordoba, Suat Box, Life Ability (Distensioni su panca), Polisportiva Fino Mornasco Ginnastica, Folgore Como Cross Fit, Sankaku Judo Como/Planet Fitness, Tai Chi Faggeto Lario, Fight Club 2011 Cernobbio, Ckoss Polihandy Oggiona Santo Stefano Karate, ASD Kodokan Judo Cernobbio, Polisportiva Oratorio S. Carlo Rho Baskin, Laser Game Erba Baskin, ASD Salus Gerenzano Baskin, Briantea 84, Handicap Varese Basket, ASD Basket Cernobbio, Valbreggia Volley, Soc. Lario Intelvi Pallavolo, Polha Varese con Sitting Volley e Tennis Tavolo, Osha ASP Como, ASD Accademia Scherma Groane, Ass. Scherma Comense scherma paralimpica. Nello spazio adiacente all’imbarcadero quest’anno sarà inoltre allestita una cucina da campo, con un’area coperta per la ristorazione, a cura della Croce Rossa di Cernobbio, comprensiva di bagni chimici attrezzati per le persone disabili. Come già anticipato alla “Festa dello sport – un lago di emozioni, operazione fondali puliti”, a partire dalle ore 9.30, nello spazio lacustre affacciato sulla riva di Cernobbio, interverranno anche il Scuderia Ferrari Club di Erba nonché la Società Nazionale Salvamento Genova che effettuerà attività dimostrative di salvataggio in acqua con le proprie unità cinofile in partnership con l’unità di elisoccorso del 118 di Como. In allegato il programma completo di tutti gli eventi della “Festa dello sport – un lago di emozioni, operazione fondali puliti” e l’elenco di tutte le realtà partecipanti.

foto di “Immagini del Lario”

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 30 maggio 2017. Filed under Sociale,Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *