Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Studenti in visita allo spazio restauro della Basilica di S.Maria Assunta di Gallarate

GALLARATE, 8 giugno 2017-Sabato 10 giugno, a partire dalle ore 15, lo Spazio Restauro della Basilica di S. Maria Assunta, in via Postcastello 9, offre l’opportunità di visionare alcuni lavori degli istituti scolastici del territorio, invitati a confrontarsi con la Basilica, aderendo allo slogan del restauro in atto “La basilica è parte di te”.

In particolare si potranno ammirare gli elaborati grafici degli alunni delle scuole d’infanzia “Ponti” e “Borgomanero” di Gallarate, della scuola secondaria di primo grado “Benedetto Croce” di Ferno, della scuola primaria “Dante Alighieri” ( che ha partecipato al progetto CLIL “Build the World”), con le loro personali interpretazioni del monumentale edificio gallaratese, e che  hanno partecipato ad alcuni laboratori didattici sotto la guida degli architetti Paolo A. Martinelli e Lucia Rossi Giollo, che gestiscono lo Spazio Restauro, e le tavole dell’Isis “Andrea Ponti” di Gallarate sulle teorie del restauro.
Alla presentazione seguirà, alle ore 18, un concerto degli alunni del corso ad Indirizzo Musicale dell’Isituto Comprensivo “Dante” di Gallarate.

La manifestazione di sabato 10 giugno coinvolge solo una piccola parte dei 150 ragazzi che formano il mondo musicale dell’istituto, ma comunque sufficiente per coglierne l’entusiasmo e l’abilità.
Dalla stessa data poi, nei giorni e negli orari di apertura dello Spazio Restauro, per tutto il mese di giugno, gli studenti del Liceo Scientifico Leonardo da Vinci di Gallarate saranno a disposizione per visite guidate allo Spazio e alla parte di Basilica già ristrutturata.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 8 giugno 2017. Filed under Arte,PROVINCIA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *