Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Uccide la moglie a coltellate poi confessa l’omicidio ai carabinieri

Il luogo dove è avvenuto il delitto

BUSTO ARSIZIO, 14 giugno 2017-Una donna albanese è stata uccisa con 15 coltellate nel pomeriggio a Busto Arsizio.

L’autore del delitto è il convivente, connazionale della vittima. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri e ha confessato il delitto. Sulla vicenda indagano i militari di Busto Arsizio coordinati dal pm Cristina Ria.
Non è ancora chiaro cosa abbia spinto Muhamed Vapri, 62 anni di origine albanese, a uccidere la moglie Diana, connazionale di 52, con la quale viveva in una palazzina di via Goito.
I due, residenti in Italia da diversi anni tanto che avevano ottenuto la cittadinanza italiana, hanno due figlie maggiorenni. Le indagini sono svolte dai carabinieri di Busto Arsizio e del Reparto operativo di Varese.(ANSA)

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 14 giugno 2017. Filed under Cronaca,PROVINCIA,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *