Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cambiano le regole per i centri massaggi benessere: maggiori controlli in ambito igenico-sanitario

MILANO 18 giugno 2017– Requisiti igienico sanitari e di sicurezza ben definiti per lo svolgimento dell’attività dei centri massaggi di esclusivo benessere. In Commissione Attività produttive, presieduta da Pietro Foroni (Lega Nord), è iniziato il confronto sul regolamento elaborato dalla Giunta in seguito all’approvazione della legge regionale 3/2012 art.4 bis.

La proposta arrivata oggi in Commissione per l’approvazione del relativo parere (relatore il Consigliere Riccardo De Corato), fa seguito ad un ordine del Giorno di Fratelli d’Italia presentato in occasione della legge di semplificazione 2017.

Il regolamento – spiega il relatore – andrà ad incidere principalmente sui centri massaggi cinesi che, negli ultimi anni hanno avuto un boom di aperture nelle principali città lombarde. Se fino a ieri per avviare questa attività poteva essere sufficiente inviare un modulo allo sportello unico attività produttive, d’ora in avanti l’iter sarà più rigoroso e certificato. Regione Lombardia, in mancanza di una normativa statale, mira a contrastare attività illecite e con questo anche alcune tipologie di clienti. Non mancheranno controlli sui prodotti utilizzati”.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 18 giugno 2017. Filed under MILANO,Sanità. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *