Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Svizzera cambia idea sull’Arcisate-Stabio: M5S chiede incontro con Commissione

Il rendering di come sarà l’Arcisate -Stabio

VARESE, 29 giugno 2017– “Vogliamo capire esattamente come stanno le cose. Dalle tardive dichiarazioni dell’Assessore Sorte sembra che le  autorità svizzere fossero state informate da mesi  ma in mancanza di documenti scritti , che sono indispensabili quando si cambia un accordo internazionale con un  peso economico di 2 milioni l’anno, chiediamo che siano sentite  tutte le parti in causa.Proprio per questo abbiamo chiesto un’audizione urgente della commissione speciale per i rapporti con la Svizzera che auspichiamo  venga calendarizzata gia’la prossima settimana perchè possano esprimersi le autorità del Canton Ticino, l’assessore e trenord. Le versioni sono contrastanti ma il risultato è  che i cittadini lombardi vedranno 2 milioni di euro pubblici tolti ad altri servizi per essere impegnati a compensare quelli che non riceveremo dal Canton Ticino. Chiediamo chiarezza e trasparenza, e una piena assunzione di responsabilita’ da chi ha gestito la questione .”, così Paola Macchi, consigliera regionale del M5S Lombardia, sulla questione dello stop da parte svizzera ai finanziamenti per la Arcisate-Stabio.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 29 giugno 2017. Filed under PROVINCIA,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *