Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Presa in carico dei pazienti cronici, L’Asst Valle Olona lancia la sfida

Giuseppe Brazzoli DG Asst Valle Olona

BUSTO ARSIZIO, 13 luglio 2017-La Legge 23 ha offerto l’opportunità sfidante di ridefinire l’intera filiera di servizi al fine di rispondere ad una logica unitaria in grado, a regime, di superare i tradizionali confini tra Ospedale e Territorio, di integrare gli ambiti di intervento sanitari, sociosanitari e sociali, garantendo la presa in carico del paziente lungo l’intero percorso preventivo, diagnostico – terapeutico e assistenziale. “In questa logica – sottolinea il direttore generale Giuseppe Brazzoli – l’Asst Valle Olona si sta muovendo secondo le indicazioni regionali e dell’Ats, il tutto nella consapevolezza che la presa in carico del soggetto con fragilità e/o con patologie croniche ha assunto un ruolo prioritario nella programmazione degli interventi sociosanitari, in virtù delle caratteristiche cliniche, psicologiche e sociali di tali soggetti”.

Passo fondamentale nell’applicazione della riforma è la nuova figura del gestore a cui è assegnata la responsabilità specifica di coordinare, semplificare, ottimizzare, facilitare le diverse fasi del percorso di cura, controllarne la compliance e gli esiti, garantendo la successione coordinata e ininterrotta di eventi coerenti con i bisogni dei pazienti e presidiando la comunicazione tra i diversi nodi della rete per conseguire l’integrazione dei percorsi assistenziali, dall’ambito specialistico delle strutture ospedaliere al contesto delle cure primarie.

Nell’ambito del percorso di riordino della rete di offerta per la presa in carico dei malati cronici e/o fragili  l’Asst Valle Olona si proporrà così come ente gestore per tutti i livelli di gravità.

Sul sito aziendale è stato pubblicato l’avviso di manifestazione di interesse rivolto a tutti i soggetti interessati a presentare la propria candidatura:

Medici di Medicina Generale (MMG) e ai Pediatri di Libera Scelta (PLS), i quali possono collaborare con la Asst Valle Olona nel ruolo di co-gestori dei pazienti cronici di 1°, di 2° e di 3° livello nella presa in carico, anche tramite redazione del Piano Assistenziale Individuale e del patto di cura

Soggetti erogatori accreditati contrattualizzati e non contrattualizzati, i quali si possono proporre per la gestione finalizzata alla presa in carico del paziente cronico, attraverso apposito contratto di convenzionamento o avvalimento con l’Asst Valle Olona, quest’ultima in qualità di ente gestore

Soggetti che intendono candidarsi a gestori ed avvalersi dell’Asst della Valle Olona, quest’ultima in qualità di erogatore di servizi/prestazioni sanitarie e sociosanitarie

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 13 luglio 2017. Filed under PROVINCIA,Sanità,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *