Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

MusicArte Festival a Luvinate

LUVINATE, 17 luglio 2017-Questa sera alle ore 21, presso il bellissimo chiostro del Golf Club Varese, terzo  appuntamento del “MusicArte festival 2017”, la stagione concertistica organizzata dal Comune di Luvinate e dall’Associazione MusicArte, in collaborazione con la Pro Loco Luvinate. “La Danza nei secoli” è il titolo della serata e sarà appunto la danza il tema conduttore; si ascolteranno antiche danze raffinate come la Pavane, danze ungheresi, polke, brani virtuosistici e non solo: l’orchestra “MusicArte” affiancherà due solisti d’eccellenza: il violista Fabio Merlini, per anni prima viola dei Solisti Veneti, e la giovanissima ma talentuosissima violinista Giulia Rimonda.

OSPITI SPECIALI – “I primi due appuntamenti di questo decimo MusicArte festival sono andati nel migliore dei modi” dice Roberto Scordia, direttore artistico di MusicArte “con artisti davvero eccellenti e con un pubblico degno delle grandi occasioni. Ma questa serata oltre che a livello artistico, ha per me una grande importanza; ospitiamo due solisti eccezionali che fanno parte della mia vita musicale: Fabio Merlini è stato il mio primo maestro di musica da camera, e dopo aver suonato nelle sale più prestigiose del mondo, ci onora della sua presenza qui a Luvinate, Giulia Rimonda è una ragazza che ho visto nascere, crescere e diventare una musicista di talento, eoggi ha solo 15 anni”.

SERATA DEDICATA DON PEPPINO – Il concerto sarà dedicato a Don Peppino Forasacco, ex parroco di Casbeno, recentemente scomparso, che ha aiutato a far nascere e ha ospitato l’associazione MusicArte dieci anni fa, prima che arrivasse a Luvinate. “Ogni brano che suoneremo esprime gioia in numerose sfumature differenti, e Don Peppino ha dedicato la sua vita sempre altruisticamente, per la gioia del prossimo”.

L’appuntamento è quindi per lunedì 17 luglio alle 21 presso l’incantevole chiostro trecentesco di Luvinate, oggi sede del Golf Club Varese.

L’ingresso è libero. Info su www.musicarteclassica.it

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 17 luglio 2017. Filed under PROVINCIA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *