Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Aprezzato dai cittadini l’importante lavoro delle Guardie Eco Zoofile di Malnate

MALNATE, 10 agosto 2017-Dallo scorso mese di aprile a Malnate, grazie alla convenzione stipulata dall’Amministrazione Comunale con l’associazione OIPA Italia Onlus, hanno cominciato ad operare le Guardie Eco-Zoofile, nr. 8 volontari specializzati nella tutela degli animali che operano su turnazioni coordinate con la Polizia Locale garantendo almeno 6 ore di vigilanza settimanali.

L’attività svolta dai volontari è finalizzata principalmente ad aspetti di prevenzione ed educazione della cittadinanza, nonché di accertamenti su situazioni di presunti illeciti ad oggi ancora in corso di istruttoria.

Le Guardie volontarie nei mesi di giugno e luglio hanno effettuato 38 ore di vigilanza sul territorio di Malnate dove sono stati eseguiti 21 accertamenti sui microchip e nr. 15 accertamenti su segnalazioni da parte dei cittadini di cui 6 presso abitazioni. Ad oggi non sono ancora state elevate sanzioni da parte dei volontari.

A partire dal mese di agosto verranno intensificati i controlli prevedendo turni in ore serali al fine di monitorare le aree maggiormente segnalate dai cittadini.

L’Amministrazione Comunale ribadisce il proprio apprezzamento per l’operato delle Guardie volontarie, ed esprime il proprio ringraziamento agli operatori per il servizio svolto e sempre più apprezzato dai cittadini che riconoscono in loro un valido e qualificato supporto per dirimere dubbi ed inviare segnalazioni correlate alla conduzione ed alla tutela degli animali d’affezione.

Sindaco e Giunta stanno per questo mettendo a punto i termini di una nuova convenzione che, allo scadere dell’attuale, consentirà di proseguire nella collaborazione in maniera ancor più efficace anche in vista delle attività correlate all’abbandono delle deiezioni canine.

Si ricorda che per eventuali segnalazioni relative a maltrattamenti di animali è possibile chiamare tutti i giorni (dalle 8 alle 20) al numero di telefono 334.3548724 oppure inviare segnalazioni via mail all’indirizzo di posta elettronica:  guardievarese@oipa.org o via PEC a guardievarese@pec.it.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 10 agosto 2017. Filed under PROVINCIA,Sociale,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *