Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Taglio del nastro alle scuole ristrutturate Canetta, Pascoli e asilo “Lo Scarabocchio”: lunedì via alle lezioni

I bambini protagonisti del taglio nastro alla scuola Pascoli

VARESE, 10 settembre 2017- Si sono svolti oggi gli open day nelle scuole Canetta, primaria Pascoli e asilo nido Lo Scarabocchio, una occasione per presentare ai genitori i lavori svolti nelle scuole di Varese e augurare un buon inizio di anno scolastico ai bambini che da domani torneranno tra i banchi di scuola. Presenti questa mattina il sindaco Davide Galimberti, l’assessore ai Servizi educativi, Rossella Dimaggio e Andrea Civati, assessore ai Lavori pubblici del Comune di Varese. 

Alle ore 9 appuntamento alla Canetta dove l’amministrazione ha accolto i genitori e bambini presenti all’iniziativa, spiegando nel dettaglio gli interventi  eseguiti. Lavori che si sono conclusi con 6 mesi di anticipo rispetto a quanto previsto. Alla primaria Pascoli dopo il taglio del nastro insieme a genitori, docenti e bambini, sono stati presentati i principali lavori come ad esempio la realizzazione della rampa per disabili di accesso alla scuola, la palestra dove è stato sostituito completamene il pavimento e sono state tinteggiate le pareti e la sostituzione completa dei serramenti  che contribuirà ad una maggiore efficienza energetica della scuola eliminando la dispersione termica.

La scuola primaria Canetta completamente ristrutturata

“I tre edifici, grazie agli interventi eseguiti sono ora più moderni, più sicuri ed efficienti”, hanno spiegato gli assessori alle famiglie e ai bambini presenti facendo  gli auguri di buon anno scolastico a tutti i piccoli alunni di Varese.

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 10 Settembre 2017. Filed under Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.