Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Referendum Lombardia: incontro pubblico a Malpensafiere

Roberto Maroni

VARESE, 13 settembre 2017- Domenica 22 ottobre i cittadini lombardi saranno chiamati ad esprimere la loro opinione in occasione del referendum consultivo sull’autonomia della Regione.

Come noto, con il referendum si vuole verificare se gli elettori della Lombardia desiderano che la Regione “intraprenda le iniziative istituzionali necessarie per richiedere allo Stato l’attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia, con le relative risorse”.

Aderendo al referendum – che finalmente mette nelle condizioni i cittadini lombardi di confrontarsi con i dati della specialità della regione a cui appartengono – il sindaco Emanuele Antonelli ha deciso di contribuire a far crescere la consapevolezza e la responsabilità della scelta che si effettuerà anche non recandosi alle urne e ha quindi ritenuto opportuno, in stretta collaborazione con il Governatore Roberto Maroni, organizzare un incontro di approfondimento che si svolgerà a Busto Arsizio il prossimo 20 settembre, nel centro espositivo di Malpensafiere.

All’incontro sono stati invitati gli oltre 1.500 sindaci lombardi, oltre ai rappresentanti del mondo istituzionale, politico, ed economico: sarà l’unico evento pre-referendario che vedrà nella stessa sala i sindaci lombardi e il presidente Maroni che interverrà sulle ragioni del referendum. Seguiranno gli interventi di Stefano Bruno Galli, professore di Storia delle Dottrine Politiche all’Università degli Studi di Milano sul tema Referendum e Costituzione e quello di Riccardo Comerio, presidente dell’Unione Industriali di Varese sul tema Autonomia per le imprese e i territori. All’assessore regionale Giovanni Fava il compito di illustrare le modalità di voto. Non mancherà il punto di vista dei sindaci, tra cui quello del padrone di casa, Emanuele Antonelli.

Circa 200 i primi cittadini che hanno confermato, ma si attendono in queste ore numerose adesioni.

I cittadini della Regione Lombardia che volessero partecipare di persona all’incontro saranno i benvenuti, fermo restando che sarà garantita la trasmissione in diretta con la web tv del Comune di Busto Arsizio.

L’evento prenderà il via alle 10.30, la registrazione dei partecipanti inizierà un’ora prima.

All’organizzazione della giornata collaborano il Distretto Urbano del Commercio e la sede di Busto Arsizio di Enaip Lombardia che si occuperà del catering con gli studenti dei corsi di formazione in campo alimentare e della ristorazione.

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 13 settembre 2017. Filed under PROVINCIA,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *