Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Bambini caduti su lastre di ghiaccio davanti Scuola Pascoli. I genitori: “E’ una vergogna, intervenga il Comune”

Neve e giaccio davanti scuola Pascoli

VARESE, 13 dicembre 2017- L’associazione Genitori della scuola “Pascoli” di Varese, ci ha contattato sottolineando la gravità dell situazione in merito alla mancata pulizia di marciapiedi e strada limitrofa all’istituto scolastico, da parte dell’amministrazione comunale varesina.

Disservizio che ha creato disagi evidenti mettendo in serio pericolo l’incolumità fisica dei bambini, molti dei quali caduti su lastre di ghiaccio in prossimità dell’ingresso di via Guido Reni.

<< Questa mattina noi genitori abbiamo assistito a scene aberranti di bambini che cadevano come birilli su lastre di ghiaccio, mentre vigili urbani multavano le auto non adeguatamente parcheggiate causa residui di neve e ghiaccio presenti a bordo strada>>, riferisce la presidente Donatella Schena che aggiunge <<Come genitore e cittadina, non posso che essere indignata di fronte a questa situazione. Mi rincresce constatare che la sicurezza dei bambini non sia una priorità di questa amministrazione comunale. Posso essere tollerante e comprendere che la neve è un evento eccezionale e come tale crei disguidi, ma trovo inaccettabile che strade con un’incidenza così sensibile non vengano considerate come priorità>>.

Donatella Schena rincara la dose evidenziando come << va bene la cultura e il turismo, vanno bene le bici gialle, ma se il Comune non riesce a togliere il ghiaccio davanti alle scuole e i nostri figli cadono rischiando di finire in ospedale per una banale e piccola nevicata, allora l’amministrazione perde credibilità>>.

Poi un appello <<Come associazione  genitori ci attendiamo che davanti alla scuola primaria Pascoli vengano effettuati immediatamente lavori di salatura strada con rimozione immediata del ghiaccio>>.

redazione@varese7press.it

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 13 dicembre 2017. Filed under Cronaca,Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.