Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Il Varese pareggia in casa con il Borgaro: primo punto dell’anno

VARESE, 7 gennaio 2018 – Il Varese inizia l’anno con un punto e un po’ di rammarico; al “Franco Ossola” contro il Borgaro finisce 1-1 (stesso risultato dell’andata) con gli avversari che agguantano il risultato nella ripresa. A sbloccare il match era stato Palazzolo, poi la squadra non è riuscita a raddoppiare e nella ripresa è un po’ calata. Per i biancorossi un punto in chiave salvezza e in attesa di una prima punta.

FISCHIO D’INIZIO – Il tecnico Tresoldi deve fare i conti con le assenze dei due infortunati Simonetto (difesa) e Monacizzo (centrocampo) e ancora una volta reinventa l’attacco, un reparto sguarnito nonostante l’arrivo del giovane ex Milan La Ferrara, optando per l’avanzamento di Zazzi. Accanto a lui Lercara e Ba. Centrocampo affidato a Battistello, Morao e Palazzolo; in difesa Rudi al posto di Simonetto. Indisponibile anche il secondo portiere Frigione, in panchina c’è Scapolo.

LA PARTITA – Approccio molto positivo del Varese che dopo soli 3′ ci prova con Palazzolo, su assist di Zazzi, che spedisce tra le braccia del portiere. Al 10′ altra occasione biancorossa: Zazzi recupera la sfera sulla linea, rimette in mezzo per Ba che, intercettato da Grillo, non riesce a concludere in porta. Il Borgaro non impensierisce troppo e i padroni di casa colpiscono al minuto 24′: assist di Zazzi e tap-in di Palazzolo sulla respinta del portiere al suo colpo di testa.
Nei minuti seguenti il Varese cerca il raddoppio, Ba e Lercara sprecano qualcosina, Palazzolo al 31′ sfiora il secondo palo. Al 42′ da segnalare il pericolo nell’area biancorossa col Borgaro che ci prova in mischia e Bizzi che intercetta la sfera prima di tutti.
Nella ripresa il Varese si chiude e il Borgaro è più pericoloso. A 19′ punizione di Del Buono, pallone teso per Pasquero che sfiora di testa mandando  fuori di un soffio. La risposta del Varese arriva al 25′: cross dalla sinistra Arca, Lercara per Fratus che viene contrastato al centro dell’area col Borgaro che si salva.
Passano cinque minuti e gli ospiti vanno vicini al pareggio: cross dalla sinistra, conclusione a botta sicura sul secondo palo di Pasquero, palla che sbatte su arca, poi De Bonis manda alto sopra la traversa (30′). Il gol dell’1-1 arriva al 34′ con un gran diagonale, teso e angolato, di Sardo; Bizzi sfiora ma non riesce ad evitare il gol. Il Varese non reagisce, 1-1 il finale.( www.varesesport.com)

Tabellini

Varese 4-3-3: Bizzi; Fratus, Rudi, Ferri, Arca; Battistello, Morao, Palazzolo; Ba (2′ st Melesi), Lercara (45′ st La Ferrara), Zazzi (32′ st Balconi). A  disposizione: Scapolo, Ghidoni, Mondoni, Marcinnò, Mauro, M’Zoughi. All. Tresoldi.
Borgaro 4-4-2: De Marino; Pagliero, Picone Grillo, Del Buono;  Pasquero, Zanella (1′ st De Bonis), Benassi Alfiero; Chiazzolino, Sardo (43′ st D’Orazio). A diposizione:Doda, Erbi, Gueye, Gai, Begolo, Edalili, Parisi. All. Russo.
Arbitro: Gobbato di Basso Friuli (Panic di Trieste e Cremona di Genova).
Marcatori: pt: 24′ Palazzolo (V); st: 33′ Sardo (B).
Note – Giornata piovosa, terreno di gioco scivoloso. Ammoniti: Alfiero, Del Buono, Chiazzolino (B), Palazzolo, Ba (V). Angoli: 0-2.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 7 gennaio 2018. Filed under Sport,Varese,VARESE. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *