Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Generazione Erasmus e futuro lavorativo in Europa: interessante incontro questa sera al Dejavù di Varese

VARESE, 12 genaio 2018- di GIANNI BERALDO

Un momento dell’incontro al Dejavù

Interessante incontro pubblico quello appena conclusosi al  Dejavù di via Speroni a Varese, durante il quale si sono affrontati con professionalità e disinvoltura dialettica temi legati a viaggi Erasmus e obiettivi d’impresa futuri. 

Con l’Europa che cambia “umore” in base ai Governi degli Stati membri, il futuro per tanti giovani studenti (ma non solo)  diventa sempre più incerto.

Per  comprendere le dinamiche di quanto sta avvenendo a livello europeo,  ci hanno pensato  gli ospiti intervenuti all’incontro come l’europarlamentare Lara Comi che di Erasmus e  lavoro giovanile se ne è sempre occupata a livello parlamentare- promuovendo il messaggio alle imprese del territorio e tanti giovani laureati- del fatto che esistono diversi bandi europei che spesso non vengono presi in considerazione solo per il semplice fatto che nessuna ne conosce l’esistenza.

Un’altra presenza significativa di questa tavola rotonda è stata quella di  Joseph Goldsmith– rappresentante Erasmus intern in Italia- che ha spiegato le sfide e le possibilità Erasmus a 20 anni.

Tra gli ospiti anche Luca Marsico, Consiglieree regionale uscente in rapprentanza di Forza Italia e Carlo Bitetto direttore Fondazion garagErasmus, intervenuto sul tema “Il passaporto della generazione Erasmus”.

redazione@varese7press.it

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 12 gennaio 2018. Filed under Economia,Scuola,Varese,VARESE. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *