Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Astuti un visita al Centro del Riuso con l’europarlamentare Simona Bonafè

MALNATE, 16 febbraio 2018– Samuele Astuti, sindaco di Malnate e candidato capolista del Pd alle elezioni regionali ha accompagnato l’europarlamentare Simona Bonafè al Centro del Riuso di Malnate.

Il centro, inaugurato nel 2015 e gestito da varie associazioni: Legambiente, Centro Lena Lazzari, La Finestra, Pre Njmegen, Pom da Tera – Gas Malnate; rappresenta una realtà innovativa per quanto riguarda la gestione dei rifiuti e il loro riciclo.  I cittadini malnatesi possono infatti depositare gli oggetti che sono intenzionati a buttare ma possono ancora essere utilizzati; il centro si occupa di metterli all’asta fra i soggetti interessati, destinando poi i fondi a progetti sociali; negli anni passati sono state realizzate una biblioteca e un parco giochi proprio grazie ai fondi raccolti dal centro del riuso.

“Il centro del riuso di Malnate è stato da esempio per tutta la Lombardia – dichiara Astuti –  dopo l’inaugurazione nel 2015 sono nate tante altre realtà simili sul territorio lombardo. Si tratta di un’iniziativa che vuole agevolare i cittadini, e incentivare il riciclo dei rifiuti. Inoltre grazie a questa iniziativa, un ottimo esempio di economia circolare, siamo riusciti ad abbassare le tariffe. Credo che progetti simili possano essere molto utili alla Regione per risolvere le tante problematiche di inquinamento e gestione dei rifiuti”

Simona Bonafè ha ricordato di come, con questa iniziativa, la città sia stata precorritrice della normativa europea.  Anche l’assessore all’Ecologia del Comune di Malnate Giuseppe Riggi e il consigliere regionale e candidato al Senato Alessandro Alfieri.

image_pdfimage_print
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 16 Febbraio 2018. Filed under PROVINCIA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.