Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Olimpiadi della Lingua Italiana: dalla Scuola secondaria di Cunardo la proposta di estenderle a livello provinciale

CUNARDO, 3 marzo 2018- Parte dai docenti di Lettere della Scuola secondaria di Cunardo e dalla dirigente dell’istituto (a sua volta ex insegnante di Italiano per 35 anni ), l’idea di dare vita alle Olimpiadi della Lingua italiana in ambito provinciale.

Esistono già concorsi analoghi per le scuole superiori a cura del Ministero, ma la novità consiste nel pensare ad un progetto che coinvolga dal pregrafismo e della pre-lettura della scuola dell’infanzia alla scuola superiore di secondo grado. “ Per questi prossimi mesi dell’anno scolastico abbiamo pensato ad un concorso destinato agli alunni della secondaria della nostra scuola, ma è nostra intenzione proporre dal prossimo anno il progetto ai diversi ordini di scuola e coinvolgendo gli altri istituti della provincia, le Istituzioni nazionali, regionali e territoriali, Enti, associazioni culturali e sponsor che crederanno nella proposta” dicono i docenti Chiara Bellorini, Simona Capoti, Marzia Levi, Sara Rebosio assieme alla loro dirigente Luisa Oprandi.

Il desiderio è quello di rendere il successo formativo e l’eccellenza una opportunità per tutti, anche attraverso forme di didattica innovativa, apprendimento cooperativo, scelte inclusive. La forma del concorso alimenta la condivisione e la solidarietà in ambito relazionale tra gli alunni, come abbiamo verificato nella partecipazione in questi anni a concorsi e attività promosse a livello territoriale, regionale e nazionale.

Nei prossimi mesi verrà messo a punto un sistema di relazione tra scuole (anche grazie alla Rete Nord Laghi, che vede capofila l’IC di Cunardo e la partecipazione di una ventina di scuole del primo e del secondo ciclo ), Ufficio scolastico territoriale (Provveditorato), USR , Università del territorio e regionali, scuole paritarie, allo scopo di costituire una solida rete che faccia sinergia.

“Le competenze nella comunicazione in lingua italiana e quindi nel corretto uso della morfologia, della sintassi e dell’ortografia, nonché nella comprensione dei testi sono fondamentali nel percorso formativo di ogni studente ed è quindi bello valorizzare il grande lavoro professionale svolto sin dalle scuole dell’infanzia e lungo l’arco della istruzione scolastica, nonché l’impegno di tantissimi studenti italiani e stranieri” sostengono le proponenti.

Quindi per i prossimi mesi ogni studente delle classi di scuola secondaria dell’IC Cunardo parteciperà alle Olimpiadi interne, in attesa di dare vita ad un progetto ampio, bello e condiviso.

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 3 Marzo 2018. Filed under PROVINCIA,Scuola,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.