Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La lotta alla mafia passa anche da Varese: teatro, musica e film contro la criminalità organizzata

VARESE, 9 marzo 2018-Tutta un’altra storia è quella che il Comune di Varese e Regione Lombardia stanno raccontando da settembre 2017; una storia fatta di racconti legati alle vittime di mafia, all’impegno contro la criminalità organizzata e ai beni confiscati alla mafia.

Questo progetto è promosso dal Comune di Varese con il contributo di Regione Lombardia, in collaborazione con diversi attori del territorio: Cooperativa Totem, impegnata da ottobre 2017 nei percorsi laboratoriali nelle scuole secondarie di primo grado di Varese; Associazione Cortisonici che ha selezionato i cortometraggi realizzati dagli studenti, residenti in Lombardia, sul tema “lotta alle mafie”;
Cooperativa NaturArt che ha selezionato i brani musicali composti da artisti/band under 35 per il concorso
musicale; Camera del Commercio di Varese che gestisce lo sportello RiEmergo; lo sponsor Coop Lombardia; Associazione Libera.
Tutta un’altra storia invaderà la città da metà marzo a metà aprile con una serie di eventi che hanno lo scopo di coinvolgere tutta la cittadinanza su un tema così importante.

Il mese della legalità inizia il 14 marzo con un importante appuntamento per gli appassionati di cinema: Monica Zappelli, sceneggiatrice dei celebri film “I cento passi” e “Lea”, alle 17.00 incontrerà il pubblico a Filmstudio90, via De Cristoforis n.5. A seguire, alle 18.00, vi sarà la proiezione gratuita del film “Lea” regia di Marco Tullio Giordana. Il film si basa sulle reali vicende di Lea Garofalo, testimone di giustizia assassinata dall’ex-fidanzato mafioso.
Il 21 marzo, primo giorno di primavera, Libera celebra la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.
Per l’occasione, Totem organizzerà un doppio spettacolo teatrale dove Christian Di Domenico porterà sul palco
“U Parrinu – la mia storia con Padre Pino Puglisi ucciso dalla mafia”:
• al mattino la rappresentazione verrà messo in scena presso il Cinema Teatro Nuovo, ingresso riservato
agli studenti;
• alla sera si terrà presso lo Spazio YAK, piazza Fulvio De Salvo n.6, con ingresso gratuito.
Lo spettacolo è un progetto teatrale su Padre Puglisi, sacerdote siciliano ucciso dalla criminalità organizzata.

Il 6 aprile il cinema ritorna ad essere il protagonista. All’interno dell’omonimo festival cinematografico, Cortisonici ha organizzato un doppio appuntamento:
• al mattino presso il Cinema Teatro Nuovo, via Dei Mille, vi sarà la proiezione dei film in concorso
“Cortisonici – Tutta un’altra storia”, ovvero i cortometraggi realizzati da studenti residenti in Regione
Lombardia sul tema “lotta alle mafie”;
• Alle 18.00, presso la Sala Montanari, via dei Bersaglieri n.1, si terrà un incontro dal titolo “Mafie, racket
e usura in prima serata TV: Un posto al Sole” a cui vi parteciperanno gli autori e i protagonisti della RAIfiction
“Un posto al Sole”.

Cisco, ex cantante Modena City Ramblers

Il 15 aprile, giornata che chiude il mese della legalità, è dedicato alla musica con “Legalità sul palco”, a cura
della Cooperativa Sociale NaturArt:
• al pomeriggio, ore 16.00 presso la sala di Filmstudio90, via De Cristoforis n.5, si organizzerà la Tavola
Rotonda sul tema “Percorsi di educazione alla legalità tra scuola, musica e impegno civile”.
Interverranno referenti di Libera, di Coop Lombardia e altri ospiti tra i quali Cisco (ex cantante dei
Modena City Ramblers e coautore della canzone “I 100 passi” ispirata all’omonimo film su Peppino
Impastato) e Mr.Dailom (giovane promessa del rap italiano).
• A seguire, vi sarà la premiazione della band vincitrice del concorso musicale “Legalità sul palco” organizzato dalla Cooperativa Naturart in collaborazione con il Liceo Classico Cairoli di Varese, Tube Agency, GhostRecords, Cfm di Barasso e la Sauna Recording Studio.
La parte finale dell’evento si svolgerà presso Cantine Coopuf, via De Cristoforis n.5:
• ore 18.00 Live in trio di Cisco che proporrà brani del suo repertorio e dei Modena City Ramblers;
• ore 20.00 Live del rapper varesino Mr.Dailom.
Ingresso libero e gratuito a tutta gli eventi.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 9 marzo 2018. Filed under Sociale,Spettacoli&Cultura,Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.