Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

I pedaggi per tangenziali Varese e Como si continueranno a pagare nonostante le promesse della Regione

Il neo assessore regionale ai Trasporti Raffaele Cattaneo conferma il pagamento pedaggi Pedemontana

VARESE, 15 aprile 2018-Le tangenziali di Como e di Varese, gestite dalla società Pedemontana, continueranno ad essere a pagamento. Dal 1. giugno non sarà introdotta la promessa gratuità delle due arterie che non comprendono  il collegamento – una quindicina di chilometri – tra la A9 (Chiasso-Milano) e la A8 (Varese-Milano), che porta all’aeroporto della Malpensa. La conferma è giunta dall’assessore regionale all’Ambiente Raffaele Cattaneo a margine dell’incontro tenutosi a Como per la presentazione della giornata del Verde Pulito.

L’abolizione del pedaggio autostradale era stata promessa dall’ex governatore lombardo Roberto Maroni ed era stata confermata in campagna elettorale dal neo presidente Attilio Fontana.

L’azzeramento del pedaggio, ha spiegato Raffaele Cattaneo in un’intervista a EspansioneTV, si sarebbe dovuto inserire in un patto siglato con l’Ente nazionale per le strade (ANAS) cosa che non è stata fatta e che ”ad oggi presenta delle difficoltà”. I conti in rosso di Pedemontana SPA inoltre non consentono di rinunciare agli incassi delle due tangenziali.(RSI.CH)

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 15 aprile 2018. Filed under Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *