Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Chiude il Giornale del Popolo. Il vescovo Lazzeri: “Non vi sono più entrate pubblicitarie”

La sede di Massagno

LUGANO, 17 maggio 2018-Il Giornale del Popolo chiude i battenti. Lo comunica giovedì la curia vescovile con una nota stampa. “A seguito delle vicissitudini di Publicitas, la situazione venutasi a creare per il Giornale del Popolo, sostenuto per una parte determinante dai proventi pubblicitari raccolti dalla medesima e ora venuti a mancare, ha posto l’editore, amministratore unico della Nuova Società Editrice del Giornale del Popolo SA, di fronte alla necessità del deposito dei bilanci presso la Pretura di Lugano avvenuto in data odierna”, si legge nel comunicato. Il provvedimento “provocherà la cessazione della pubblicazione del quotidiano a partire dal sabato 19 maggio”.

“In questo difficile momento – afferma il vescovo Valerio Lazzeri nella nota – desidero manifestare a tutti i collaboratori, chiamati ad affrontare una situazione di grande fatica, la mia profonda gratitudine per l’impegno generoso e perseverante profuso in tanti anni”.

Sono allo studio modalità per rendere “possibilmente meno gravose” le conseguenze di questa “forzata chiusura”. Una riunione informativa sarà indetta per tutti i collaboratori – che sono una trentina – quando ci saranno elementi certi sull’intera questione.” (rsi.ch)

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 17 maggio 2018. Filed under PROVINCIA,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *